Partite in tv oggi, Italia-Svezia vale un posto ai Mondiali: diretta su Rai1

Nessun palo falso, 90 minuti da giocare, per tutti, come se fosse la gara della vita. L’Italia deve vincere per forza, la Svezia si può accontentare di un pareggio. La vittoria è il solo modo per staccare un biglietto per Mosca 2018, se non arriverà, l’Italia dirà addio al mondiale. Si gioca in casa, dopo la sconfitta per 1 a 0 all’andata, in Svezia. Questa volta siamo a San Siro: il Meazza accoglie l’Italia con un tutto esaurito per questa gara: basterà l’affetto del pubblico? Italia-Svezia è la gara delle risposte, è la gara del riscatto, è la gara della vita per gli azzurri che sperano di passare il turno. Non sarà semplice: il risultato dell’andata, a favore degli avversari, complicherà le cose ma di certo quella di oggi, per la nostra nazionale, non è e non deve essere una missione impossibile. Tra le partite in tv oggi 13 novembre 2017 spicca quindi Italia-Svezia in diretta su Rai . 

PARTITE IN TV OGGI 13 NOVEMBRE 2017: ITALIA-SVEZIA IN DIRETTA SU RAI 1 DALLE 20,45

Italia-Svezia andrà in onda in diretta, su Rai1, lunedì 13 novembre, subito dopo il Tg1 delle 20: il calcio d’inizio, alle 20.45, sarà preceduto da un ampio prepartita, a cura del Team Nazionale di Raisport, che curerà anche il post-partita. La telecronaca del match sarà affidata ad Alberto Rimedio, con Walter Zenga, mentre le interviste saranno a cura di Alessandro Antinelli e Aurelio Capaldi.  La partita Italia-Svezia potrà inoltre essere seguita anche in streaming sull’app ufficiale della Rai o sul sito della Rai sempre in streaming. 

L’ITALIA PASSA SE…UN SOLO RISULTATO UTILE PER GLI AZZURRI: LA VITTORIA

Non basta la vittoria all’Italia che per esempio, con un 2 a 1 non passerebbe il turno, visto che la nazionale svedese potrebbe contare sulla differenza reti tra fuori casa e in casa. Gli azzurri devono vincere con un secco 2 a 0. Se anche si dovesse fare un risultato uguale, ma inverso, con una vittoria degli azzurri per 1 a 0, si andrebbe avanti con i tempi supplementari. 

ITALIA-SVEZIA STASERA SU RAI 1: LE ULTIME NEWS SULLA PROBABILE FORMAZIONE

Formazione decisa e praticamente annunciata da Ventura. Si va avanti con il 3-5-2, ma cambiano gli interpreti. Jorginho prenderà il posto dello squalificato Verratti. Al suo fianco ci saranno Florenzi e Parolo. Novità anche in attacco con Gabbiadini che sostituirà Belotti. Ancora panchina per Insigne ed El Shaarawy. Zaza, ancora infortunato, andrà in tribuna con Spinazzola.

Banco di prova anche per Ventura che, se non riuscisse a centrare la qualificazione stasera, potrebbe dire addio alla nazionale. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.