Ipertensione: più omega 3 per prevenirla, i cibi per una dieta perfetta

Una dieta ricca di omega 3 previene l’ipertensione. Secondo uno studio presentato all’ultima sessione dell’American Heart Association e condotto da un ricercatore della University of Zurich e del Cantonal Hospital di Baden, un’alimentazione ricca di omega 3 aiuterebbe a tenere sotto controllo la pressione arteriosa. Nello studio sono stati “controllati” 2036 individui divisi in 4 gruppi in base al livello di omega 3 nel sangue. Di ogni soggetto sono stati misurati anche i valori della pressione arteriosa. Il risultato è stato il seguente: il gruppo con livelli maggiori di omega 3, presentava valori di pressione arteriosa sia minima che massima, inferiori a quelli rilevati negli altri tre gruppi. Entriamo nel dettaglio. La pressione sistolica registrata nei soggetti con più omega 3 è risultata di 4 mmHg più bassa rispetto a quella dei soggetti con meno omega 3, la diastolica invece è risultata più bassa di 2 mmHg. A questo punto, viene naturale, pensare che tutti dovremmo adottare un’alimentazione ricca di omega 3, degli acidi grassi essenziali presenti soprattutto nel salmone, nello sgombro, nelle trote, nel tonno e nelle aringhe ma anche nei semi e nell’olio di lino, nelle noci e nella soia. La dottoressa Maddalena Lettino, responsabile dell’Unità Operativa di Cardiologia dello Scompenso dell’Ospedale Humanitas ha spiegato che sicuramente l’apporto di acidi grassi omega 3 ha dei benefici sulla nostra salute cardiovascolare. Tuttavia, per la dottoressa, dallo studio in questione “non si può concludere in termini di rapporto causa/effetto tra la riduzione dei valori della pressione arteriosa e il maggior apporto di omega 3”. Infatti l’esperta chiarisce che nello studio vendono considerati dei soggetti piuttosto sani e in salute che presumibilmente seguivano uno stile di vita sano. Per questa ragione la dottoressa Lettino invita ad attende ulteriori dati prima di pronunciarsi in merito. Ad ogni modo ricordiamo che per prevenire l’ipertensione arteriosa occorre limitare l’uso del sale, bere con moderazione alcolici e seguire una dieta equilibrata per evitare di prendere peso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.