Scrub per capelli fai da te: come gestire la propria chioma con un trattamento efficace


guida scrub per capelli

Spesso lo scrub per capelli non viene considerato come un passaggio essenziale. Eppure dovrebbe far parte della beauty routine dedicata alla cura dei capelli per ognuno di noi. Ci sono diversi step da seguire per questo trattamento completo. Innanzitutto è bene scegliere uno shampoo e un balsamo adatti alla proprio cute. Questo è solo il primo passo! Abbiamo deciso di indicarvi una guida per effettuare uno scrub per capelli efficace e veloce. Vediamo insieme i passaggi che è necessario seguire per un trattamento completo.

SCRUB PER CAPELLI FAI DA TE: L’IMPORTANZA DI QUESTO TRATTAMENTO EFFICACE

Al fine di gestire al meglio la propria chioma, bisogna cercare di nutrirla dalla base. In questo caso, entra proprio in gioco lo scrub per capelli. Non serve solo a esfoliare in modo efficace la pelle dallo strato di cellule morte, ma aiuta anche a gestire in modo adeguato la produzione di sebo. Si tratta, infatti, della soluzione perfetta per chi ha problemi con la produzione di forfora e unto. Se vi ritrovate ogni giorno a combattere questo tipo di problemi, lo scrub per capelli è il metodo che fa per voi. Ma quale tipo di trattamento è necessario scegliere? Ad esempio, lo scrub al sale rosa è ottimo per chi vuole effettuare un trattamento di esfoliazione molto intenso. Invece, i prodotti a base di caffè e vitamine danno la possibilità di incentivare la crescita dei capelli. Se cercate una soluzione nutriente e più delicata dovreste scegliere un peeling capelli agli oli essenziali e alle erbe. Non è necessario spendere tanti soldi per effettuare uno scrub. Infatti, oggi vi indichiamo una guida per creare a casa un trattamento fai da te.

SCRUB PER CAPELLI: INGREDIENTI, PREPARAZIONE E APPLICAZIONE

Per creare uno scrub per capelli fai da te bisogna avere a portata di mano: due cucchiai di balsamo neutro, due di zucchero di canna e uno di miele. Mescoliamo tutti gli ingredienti in una ciotola, fino a ottenere un composto omogeneo. Il balsamo e il miele hanno il compito di donare alla chioma morbidezza e luminosità, mentre lo zucchero aiuta a esfoliare la cute. Se preferite conservare lo scrub per altri trattamenti, maggiorate le dosi e inserite il composto in dei vasetti. L’applicazione non è affatto difficile: basta semplicemente spalmarlo sui capelli bagnati, massaggiando con movimenti circolari. Dopo di che, lasciamo agire dai 5 minuti ai 10 minuti. Per un effetto più leggero, applicate il composto su capelli asciutti e lasciate agire per almeno venti minuti. Dopo di che, risciacquate massaggiando in modo delicato per rimuovere il prodotto. Consigliamo di applicare lo scrub almeno una o due volte a settimana.

Leggi altri articoli di Salute

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close