Siero viso: a cosa serve e come sceglierlo

Mai utilizzato un siero viso? È allora arrivato il momento di iniziare a sperimentare i benefici di questo prodotto per la pelle del tuo viso. Non c’è un’età specifica per iniziare ad applicare il siero viso, che non è solo una prerogativa delle pelli mature come erroneamente qualcuno pensa. Il siero infatti, illumina e amplifica l’efficacia della crema viso specifica, ma la cosa più importante è scegliere quello adatto alle proprie esigenze.

Ecco allora alcuni suggerimenti pratici per scegliere il siero viso più adatto.

Perché applicare il siero viso

Non sostituisce la crema idratante e non rappresenta una sostituzione di qualsiasi altro prodotto della beauty sin routine: il siero viso è un completamento dall’efficacia mirata, un prodotto che svolge un’azione specifica nei confronti della pelle del viso ed è  in grado di migliorare la sua qualità in maniera visibile, rendendo più fresco e luminoso lo sguardo. I sieri viso possono essere di tanti modelli specifici e i principali sono tre:

  1. Sieri per trattamento idratante: dedicati alle pelli più secche, con un deficit di luminosità e morbidezza, offrono un booster di idratazione che la sola crema idratante giorno non potrebbe dare. Possono essere usati a qualsiasi età e in qualsiasi momento.
  2. Sieri per trattamenti antiossidanti: aiutano a migliorare lo stato e la qualità della pelle. Possono essere utilizzati dai 25/30 anni in su.
  3. Sieri per trattamenti anti-età: chi ha una pelle matura ha bisogno di un aiuto in più. Il siero viso ad azione specifica anti-età è in grado di trattare le rughe e minimizzarle. È molto consigliato iniziare a utilizzare un siero viso specifico dai 40 anni in poi per dare alla pelle una corretta idratazione e quindi la giusta morbidezza.

Come scegliere il siero viso

Per poter scegliere il siero viso più adatto alle proprie esigenze, la cosa migliore è affidarsi ad un test della pelle. Oggi è possibile ricorrere anche alle nuove tecnologie per avere un’analisi dettagliata della pelle del viso più qualche suggerimento pratico per la migliore daily skin routine.

Qui per esempio, potrai trovare tutte le indicazioni per scegliere il siero viso più adatto a te; si va infatti dal siero reidratante di Aqualia Thermal che rinforza, riequilibra e trattiene l’idratazione per rinforzare la pelle e ridargli quella sua indispensabile funzione di barriera nei confronti degli attacchi degli agenti esterni. La texture di questo siero è leggera e fluida, quindi non unge e non appiccica; il siero inoltre è ricco di acido ialuronico di origine naturale, acqua termale di Vichy e mannosio vegetale, formulato proprio per riequilibrare e trattenere l’idratazione del viso.

Un ottimo siero antiossidante è il siero attivatore di luminosità di Idealia, che grazie all’estratto di radice di liquirizia, flavonoide antiossidante di citrus e adenosina energizzante, dona una pelle luminosa e liscia, oltre che un colorito uniforme e omogeneo con una minore visibilità di rughe e pori.

Liftactiv Supreme di Vichy è un siero antiage arricchito con ramnosio e acido ialuronico per combattere i segni dell’età e la perdita di tono e colorito. Utilizzato mattina e sera, è in grado di trattare rughe e disidratazione delle pelli più mature.

Se poi si cerca un’azione specifica per una zona molto delicata come il contorno occhi, Minéral 89 è il gel fortificante a base di acido ialuronico di origine naturale e caffeina pura che leviga le linee sottili di espressione della parte e riduce borse e occhiaie.

Basta quindi conoscere le proprie esigenze per scegliere il prodotto che vi aiuterà giorno per giorno ad avere sempre un aspetto sano e luminoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.