Woody Allen vuole Scamarcio ma non Ruby-rubacuori

Riccardo Scamarcio

Una grande opportunità si presenta per l’attore italiano Riccardo Scamarcio, il quale è stato scelto da Woody Allen per il film Bop Decameron. Non è successo però lo stesso con Ruby-rubacuori, la quale aveva mandato una lettera al regista, affinchè le desse l’opportunità di lavorare con lui. Woody Allen per il momento non ha però dato risposta al sentito appello della giovane marocchina, e chissà se lo farà mai.

Woody Allen è uno dei registi più importanti nel panorama internazionale, dal gusto raffinato ed elegante. Era già da qualche tempo che girava la notizia della partecipazione di Roberto Benigni, il quale è tra le figure più stimate nel nostro paese per le sue qualità di monologhista teatrale, per le sue doti morali, per aver vinto il Premio Oscar con il suo film La Vita è Bella, e per essere stato candidato al Premio Nobel per la letteratura nel 2007. Il ruolo di Benigni sarà di grande rilevanza, all’interno del film Bop Decameron.

Nel cast, oltre a Benigni e Scamarcio, ci saranno anche altri attori italiani di grande rilievo, quali Isabella Ferrari, Massimo Ghini, Sergio Rubini e Rocco Papaleo. Pare che le trattative per la loro partecipazione, siano ad un buon punto. Pare inoltre che interpreteranno ruoli recitati in italiano. Anche lo stesso Woody Allen avrà un piccolo ruolo all’interno del suo film.

Un bel ventaglio di nomi italiani, che vanno ad aggiungersi a quelli prestigiosi di attori stranieri, tra cui Penelope Cruz, Judy Davis, Jesse Eisenberg, Ellen Page e Alec Baldwin.

Le riprese avranno inizio l’11 luglio a Roma, ambientazione scelta da Woody Allen per il suo lavoro. Il film si ispira al Decamerone di Boccaccio, e si dipanerà in quattro storie differenti.

A.D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.