Harry Potter torna al cinema

Harry Potter torna al cinema. J.K Rowling e la Warner hanno siglato un patto per la realizzazione di questo nuovo film. La Rowling scriverà lo spin-off su Harry Potter traendolo da Animali fantastici: dove trovarli , un suo libro del 2001. La scrittrice tramite una nota ha fatto sapere che questo nuovo film: “Non è ne un sequel ne un prequel della serie di Harry Potter, ma un’estensione del suo universo di magia. Le leggi e i costumi della segreta società dei maghi saranno familiari a tutti coloro i quali hanno letto i libri o visto i film, ma la storia di Newt Scamander inizierà a New York nel 1918, 70 anni prima che Harry Potter veda la luce.” Ovviamente i fan del maghetto ormai cresciuto non possono che essere felici di questo ritorno. In realtà i dubbi e le perplessità sulla ripresa dei film su Harry Potter sono tanti. Soprattutto perchè sembra che in questo romanzo non ci siano proprio Harry Potter e neppure Ron ed Hermione, a meno che la Rowling non farà delle modifiche alla storia riuscendo ad inserire anche loro nella nuova pellicola. Infatti i tre attori principali della saga non sono previsti in questa storia  e il protagonista è un magizoologo ed è colui che si occupa di scrivere i libri di testo studiato dai maghetti. La storia è ambientata in una New York di inizio 1900 e sicuramente tanti saranno gli effetti speciali in questo nuovo film, che sarà solo il primo di una nuova lunga serie.  Intanto l’autrice ringrazia la casa di produzione sostenendo che senza il loro supporto, questo nuovo progetto non sarebbe mai nato. D’altronde è un patto che porta guadagni sia nelle tasche della scrittrice sia nella major di produzione. Ricordiamo infatti che Harry Potter con la sua saga ha fatto guadagnare ben 7 miliardi di dollari alla Warner e di conseguenza anche alla scrittrice con i diritti d’autore ha portato un bel pò di soldi.

 

Guarda le foto tratte dagli annuari scolastici degli attori:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.