Esce al cinema Maps to the stars: l’ultimo capolavoro di Cronenberg


Esce al cinema Maps to the stars. Si tratta dell’ultimo film di David Cronenberg. Sarà un capolavoro? Di certo, si può affermare che i film del regista canadese non sono mai banali. Distribuito in Italia dalla Adler Entertainment, abituata a produrre film di nicchia e coraggiosi. In passato ha portato in Italia l’ultimo film di Paul Schroeder, sceneggiato dallo scrittore Bret Easton Ellis, The Canyons: un film finanziato dal web. Per quanto riguarda Cronenberg, torna al cinema due anni dopo Cosmopolis – tratto da un breve romanzo dell’autore postmoderno Don De Lillo –, ancora una volta insieme a Robert Pattinson.

Alla sua seconda collaborazione con David Cronenberg, l’attore si mette questa volta al volante (in Cosmopolis era sempre nel retro di una limousine): fa lo chaffeur che riporta a Hollywood una donna con un segreto. Tra gli altri interpreti, il cast può vantare attori quali Julianne Moore e John Cusack. Esattamente come The Canyons, il film vuole mostrare il lato B di Hollywood e quindi ancora una volta si narra di attori arroganti, velleitari, fragili e materialisti, oltre che sesso dipendenti.

The Canyons presentato a Venezia – LEGGI QUI

Maps to the stars è tutto questo. Un mix tra commedia nera e pellicola visionaria alla Lynch. Tutti i protagonisti di Maps to the stars sono legati in maniera ossessiva al loro passato e condizionate dai loro rapporti famigliari nell’infanzia: ci sono attrici che si dicono molestate dalla madre da piccole; fratelli e sorelle che si sposano fra loro e genitori che non vogliono rivedere i loro figli. Inquietante, perverso e amaro. Una commedia che non è una commedia, un film che non è solo un film ma tanti generi uniti.

Maps to the stars esce al cinema il 21 maggio – LEGGI QUI

Una Hollywood che non è altro che una rappresentazione del mondo contemporaneo da cui ciò che emerge è sempre l’assenza di qualcosa e un bisogno esteriore per giungere alla tanto agognata felicità. Una pellicola che gioca sull’identità e che può essere considerato l’ennesimo capolavoro di un regista, Cronenberg, che anche se discontinuo si è sempre dimostrato concreto.

Cosmopolis, iniziate le riprese – LEGGI QUI

Dopo Comospolis, tornano insieme Pattinson e Cronenberg: il duetto funziona ancora.

Leggi altri articoli di Cinema e Spettacolo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close