Sanremo 2015, Anna Tatangelo: la scheda di UNF (VIDEO)

Anna Tatangelo torna a Sanremo 2015 con Libera e con un nuovo look tutto da scoprire: la nostra scheda

Sono in molti ad essere curiosi di vedere l’esibizione di Anna Tatangelo a Sanremo 2015: non solo per scoprire il suo pezzo ma anche il suo look. Il palco dell’Ariston riassume infatti benissimo i cambi di look della cantante, partita praticamente bambina da Sora e ora diventata una sexy e trasformista artista tanto da essere considerata da molti la Lady Gaga italiana. Vi diamo un’anticipazione: gli abiti sono disegnati per lei da Francesco Paolo Salerno. Lo stylist è lo stesso di Belen anche se scherzando Anna precisa che non ci saranno farfalline a vista.

ANNA TATANGELO SEXY PRIMA DI SANREMO: FOTO

A Sanremo 2015 la dolce metà di Gigi D’Alessio porta Libera.

Anna Tatangelo: partecipazioni a Sanremo

La prima volta della Tatangelo a Sanremo risale al 2002: partecipa poco più che ragazzina (15 anni) nella sezione Giovani, con il brano Doppiamente fragili. Ottiene il primo posto davanti a Valentina Giovagnini e Simone Patrizi.

Ad oggi, pur essendo molto giovane, conta sei partecipazioni al Festival: Doppiamente Fragili nel 2002, Volere volare nel 2003, Ragazza di periferia nel 2005, Essere una donna nel 2006, Il mio amico nel 2008 e Bastardo nel 2011.

IL MISTERO DELLE SOPRACCIGLIA DELLA TATANGELO

Anna Tatangelo, discografia

Il primo singolo di Anna prende il nome dal brano rivelazione di Sanremo 2012 e si intitola Doppiamente Fragili. Il duetto con Gigi d’Alessio Il mondo è mio è la colonna sonora di Aladdin. Il suo album d’esordio Attimo x Attimo esce l’anno successivo, nel 2003, dopo la sua partecipazione al Festival con Volere Volare insieme a Federico Stragà. Nel 2005 presenta l’inedito e il disco omonimo Ragazza di periferia, scritto per lei da Gigi d’Alessio.

Nel 2006 torna con Essere una donna scritta di Mogol e arriva terza. Nel 2007 pubblica Mai dire mai mentre l’anno successivo torna a Sanremo con Il mio amico nel 2008. Duetta su questo testo con Michael Bolton. Nel 2008 ecco Nel mondo delle donne, che contiene il brano Rose spezzate, un brano di denuncia contro gli abusi sulle donne. Il 2011 torna alla kermesse con il brano Bastardo, singolo contenuto in Progetto B. Più recenti i singoli “Occhio X Occhio”, la ballad “Senza dire che” e il tormentone estivo “Muchacha”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.