Anna Tatangelo cambia look, adesso è bionda ma ha anche cancellato tutte le foto sui social


Che succede nella vita di Anna Tatangelo? La cantante è diventata bionda, ha trasformato del tutto il suo look e non c’è dubbio che sia come sempre bellissima (foto). C’è però un mistero che si aggiunge alla sua nuova immagine: Anna Tatangelo ha cancellato tutto su Instagram, non ci sono più le vecchie foto, nemmeno quelle più recenti, non c’è niente altro se non lei con la sua prima foto in versione bionda. Se voleva stupire ci è riuscita, se voleva richiamare l’attenzione l’ha fatto in un attimo. I suoi capelli biondo platino mostrano un’altra donna, è il momento di cambiare tutto anche con la sua musica? “Mann ‘itt nun tiene a capa apposto” ha commentato la Tatangelo facendo sorridere tutti. Un vero colpo di scena a cui le colleghe come Syria e Giorgia hanno risposto con grande entusiasmo, riempiendola di complimenti.

ANNA TATANGELO BIONDA E CON UN NUOVO STILE

Anna guarda al futuro, nella sua testa ha sempre desiderato pensare in grande, presentarsi come una delle grandi cantanti americane, non solo musica ma anche immagine e perché no, anche altro. Non c’è dubbio che lei sia in grado di affrontare tutto questo e forse è proprio questo il motivo dell’eliminazione di tutte le vecchie immagini.

Capelli biondi ondulati, il top aderente, il giubbotto in pelle, gli immancabili tacchi e gli occhiali da sole, il suo dialetto napoletano è un valore aggiunto a tutto questo. Ci vuole una gran personalità per fare tutto questo e a lei non manca. Non c’entra niente il gossip, se la Tatangelo ha cancellato le foto non è certo per eliminare Gigi D’Alessio dai ricordi. Immaginiamo sia un vero nuovo inizio mentre attendiamo di ascoltare le sue nuove canzoni.

La direzione musicale è cambiata, è in trasformazione, è evidente, non è più la ragazza di periferia.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di News Musica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close