Gli auguri di Morgan ad Asia Argento e Loredana Bertè raccontano solo d’amore: “E’ questo il Marco che vogliamo”

Era un giorno speciale ieri anche per Morgan che ha fatto gli auguri di compleanno ad Asia Argento e Loredana Bertè, ex compagna e amica carissima. Marco Castoldi ricorda quel meraviglioso periodo insieme, loro tre e Asia e Loredana sovrapposte oggi come in quegli anni, quelli del loro legame. Asia Argento ieri ha compiuto 45 anni, l’abbiamo anche visa in tv a Live – Non è la D’Urso con la figlia Anna Lou. Loredana Bertè è nata qualche anno prima, ieri ha festeggiato 70 anni. Morgan racconta di quando Asia era incinta e vivevano in una casa piccola a Milano, spesso andavano a casa della Bertè che si sentiva sola: “Sapevo che la presenza di due giovani artisti innamorati e pieni di slancio per il futuro la faceva volare, era un balsamo per la sua malinconia”. Inizia il lungo racconto dell’artista, frasi e momenti in cui ci sembra di vederli e toccarli gli oggetti che descrive, le emozioni sono ancora vive.

MORGAN FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO AD ASIA ARGENTO

“Non ci invidiava, ci amava, ci raccontava del suo amore finito tragicamente e ci dava accesso ai suoi tesori sia emozionali che materiali, ci riempiva di attenzioni, ci parlava della sorella Mia Martini e di quanto la amava, ci regalava anche molti oggetti a lei cari”. Il racconto su Loredana Bertè è lungo, Morgan lo riprende in più tempi e in più commenti al suo post, poi arrivano gli auguri ad Asia.

“Non finirò mai di ringraziarla per essere stata con noi nel tempo meraviglioso che fu, per il quale ringrazio e faccio gli auguri anche a lei, la mia ex musa, e il mio ottovolante del cuore, tragica ispirazione, alla quale dico che essersi voluti bene deve restarci dentro, sempre, comunque vadano le cose nella vita, anche nella separazione, anche quando non c’è più il desiderio bruciante, anche quando la vita porta lontano dall’amore che fu, ed è per un figlio che ameremo per sempre, è per noi stessi che tutto si trasforma in rispetto e affetto, Asia”.

Prosegue ancora parlando della Bertè, parlando del bilocale in cui viveva con Asia, della dolce attesa, del nodo che aveva perché Loredana era sola. Racconta della capelliera e della cinta che la cantante gli regalò, erano cose sue, oggetti che conserva ancora oggi, come tante altre cose che saltano fuori dai suoi cassetti. Cosa è successo poi dopo? I fan chiedono perché tutto si è spezzato e ripetono “E’ questo il Marco che vogliamo”, quello che scrive, racconta e incanta parola dopo parola. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.