Gianni Morandi: “La mano è quasi priva di mobilità” il percorso è ancora lungo (Foto)

Gianni Morandi ha iniziato il percorso di riabilitazione dopo l’incidente domestico che gli ha causato delle gravi ustioni soprattutto sulle mani. Le foto di Gianni Morandi sono tutte piene di positività ma quella durante la fisioterapia mostra non solo la sua forza ma anche il suo dolore. Dopo il ricovero al Centro Grandi Ustioni il cantante sapeva che non era finita, sapeva che aveva davanti un percorso per il recupero della mano. Venticinque giorni di ricovero, di dolori così forti che quando dovevano medicarlo erano costretti a sedarlo. Gianni Morandi si è ustionato mentre bruciava le sterpaglie nella sua proprietà. Ustioni alle mani, alle ginocchia, glutei, orecchio sinistro, centro della schiena, ma è la mano destra ad avere ancora molte difficoltà e il suo percorso è molto lungo.

GIANNI MORANDI LA FISIOTERAPIA PER LA GUARIGIONE COMPLETA

Nello scatto postato sui social per la prima volta Gianni Morandi mostra le mani senza le bende, è evidente il suo dolore, lo sforzo che compie mentre la fisioterapista si occupa di lui, gli mostra gli esercizi da fare. Dovrà farli di continuo per recuperare il prima possibile. Sa che molto dipende da lui: “Nicoletta si muove con molta professionalità e sicurezza ma continua a ripetermi che dovrò impegnarmi anche da solo, con esercizi quotidiani a casa”, ha commentato Morandi sui social. “La mano, per ora, è quasi priva di mobilità e il percorso che mi porterà alla completa guarigione, è ancora molto lungo… Diamoci da fare!”. Non è semplice ma non deve abbattersi, il peggio è passato, è uscito dalle fiamme che hanno avvolto solo parte del suo corpo e solo un orecchio lasciando libero il viso.

A casa ha gli amori della sua vita, soprattutto la moglie Anna, che abbiamo visto anche in ospedale con lui, pronta a sostenerlo e ad aiutarlo appena le è stata data la possibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.