Sanremo 2020, Tiziano Ferro e Massimo Ranieri infiammano l’Ariston (VIDEO)

E’ stato sicuramente uno dei momenti più emozionanti della serata: il duetto tra Tiziano Ferro e Massimo Ranieri ha lasciati tutti con la pelle d’oca addosso. Vedremo oggi con i dati auditel relativi agli ascolti di ieri, 5 febbraio 2020, come sarà andato anche in termini di share questo “incontro” ma di certo in termini di spettacolo è stato qualcosa di unico.

Amadeus ha annunciato prima Tiziano Ferro, ringraziandolo per tutto quello che farà in queste cinque serate, ma soprattutto per quello che avrebbe fatto nel corso della seconda puntata del Festival al fianco di Massimo Ranieri. Anche Tiziano Ferro si è detto più che onorato di avere al suo fianco un artista come Ranieri. Amadeus ha anche ricordato che in molti dicono che Tiziano Ferro è l’erede di Massimo Ranieri e il cantante gli ha fatto eco, dicendo che tanti credono anche che sia il suo vero padre!

Poi Amadeus ha lasciato il palco, perchè ha spiegato di volersi vivere questo momento unico da spettatore. Si è avvicinato a sua moglie Giovanna Civitillo, in prima fila, e ha presentato Massimo Ranieri e Tiziano Ferro. I due, con una straordinaria interpretazione hanno infiammato l’Ariston e per Tiziano è arrivato anche il grande riscatto dopo la prestazione della prima serata non troppo brillante.

Un momento che resterà nella storia di Sanremo ma anche della musica italiana. Due voci davvero uniche per un duetto indimenticabile.

SANREMO 2020 IL DUETTO TIZIANO FERRO MASSIMO RANIERI (VIDEO)

Non ci resta che rivivere questa grande emozione con il video dell’esibizione.

Al termine dell’esecuzione del brano Tiziano Ferro ha strappato anche una promessa a Massimo Ranieri: lo vuole al suo fianco nella tappa napoletana del suo concerto al San Paolo. Sarà di certo un grandissimo momento per i fans che andranno a vedere il concerto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.