Le lacrime di Giucas Casella a Pomeriggio 5: il dolore per la mancanza di James ma poi la notizia più bella


Grandi emozioni nella puntata di Pomeriggio 5 in onda oggi 6 maggio 2020. Ospite di Barbara d’Urso, in collegamento da casa sua, Giucas Casella. La conduttrice ha parlato con Giucas di questo momento difficile, per lui come per tutte le persone che sono costrette a stare lontano dai loro cari. Giucas non vede la sua compagna da ormai quasi tre mesi ma nelle ultime settimane era stato colpito da una grande preoccupazione. La d’Urso non avrebbe voluto parlarne ma è stato Giucas a rivelare il motivo del suo periodo nero anche se poi dopo ha ridato a tutti il sorriso con una dolcissima notizia.

GIUCAS CASELLA E IL DOLORE PER JAMES: PENSAVA NON VOLESSE PIU’ VEDERLO

Casella ha confessato al pubblico di Pomeriggio 5 che qualche settimana fa ha avuto un momento di grande sconforto. Non riusciva infatti a capire come mai suo figlio non andasse da lui. Ha chiamato anche Barbara per chiedere il suo parere, pensava che James non volesse più sentirlo. La conduttrice lo aveva rassicurato dicendogli che James ha solo intenzione di proteggerlo visto che ha una certa età e poi che doveva, come tutti rispettare le regole.

GIUCAS CASELLA E LA NOTIZIA PIU’ DOLCE: STA PER DIVENTARE NONNO

Poi però il dolore e la preoccupazione sono stati sostituiti dalla gioia più grande. Qualche giorno fa infatti James ha rivelato a Giucas che la sua compagna è in dolce attesa e che sta per diventare nonno. Giucas non è riuscito a trattenere le lacrime nella diretta di Pomeriggio 5 dicendosi felicissimo per questa notizia. Non vede l’ora di poter riabbracciare suo figlio e anche la sua compagna per festeggiare insieme questo lieto annuncio! Gli auguri in diretta da parte di Barbara e di Roberto Alessi felicissimo perchè sa che Giucas oltre a essere un grande padre, sarà certamente un nonno perfetto.

Facciamo tantissimi auguri a Giucas per questa lieta notizia e ovviamente anche a James e alla sua compagna!

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di News spettacolo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close