Gianni Morandi ricoverato per ustioni dopo incidente domestico: i primi aggiornamenti

Incredibile incidente domestico per Gianni Morandi, l’amatissimo cantante di 76 anni nato a Monghidoro. Stando alle prime informazioni diffuse, Morandi si trovata presso la sua residenza e dopo aver ripulito il suo giardino dalle sterpaglie ha deciso di bruciarle. Purtroppo pare che il cantante abbia perso l’equilibro proprio davanti al fuoco appena appiccato e dunque si è ritrovato in poco tempo a subire ustioni a braccia e gambe.

È stato immediatamente chiamato il pronto soccorso per valutare rischi e problematiche date dall’incidente domestico. Dalle valutazioni di primo soccorso, è stato chiesto un urgente trasporto l’Ospedale Maggiore di Bologna per are degli accertamenti. Qui è stata evidenziata una importante ustione alla mano destra. Ustione a parte, lo stato di salute di Morandi era nella norma.

Gianni Morandi ricoverato per ustioni: le prime informazioni

Dopo la prima visita, Gianni Morandi è stato trasportato presso il Centro Grandi Ustionati di Cesena per ulteriori medicamenti e accertamenti. In ogni caso, il cantante non sembra aver subito gravi risvolti al suo stato di salute se non il primo shock emotivo dovuto alla fortuità dell’incidente.

La stampa locale aggiunge che l’uomo ha subito ritrovato la sua solita ironia tanto da aver posato per un selfie con alcuni operatori sanitari (medici e infermieri) che hanno riconosciuto il cantante presso la struttura ospedaliera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.