Asia Argento orgogliosa del successo di papà Dario a Cannes gli fa una dedica bellissima

E’ tempo di red carpet anche per Asia Argento che ha accompagnato suo padre Dario, a Cannes, per il Festival 2021. un Dario Argento che torna in Francia da protagonista e che riceve gli applausi di pubblico e critica per la sua interpretazione, come racconta la stessa Asia in un lungo post sui social. Una dedica d’amore quella che Asia ha fatto ieri a suo padre ma anche un attestato di grandissima stima per Dario Argento da parte di una figlia più che orgogliosa di quello che è suo padre, di quello che è stato per lei e che sarà.

Mio padre è un uomo eccezionale, questo non sono solo io a dirlo, naturalmente. Che sia uno dei più grandi registi di tutti i tempi è assodato, ma con la sua interpretazione in #VORTEX di @gasparnoeofficial ha dimostrato anche di essere un attore geniale” ha scritto l’attrice sui social, dedicando poi bellissime parole a suo padre.

La bellissima dedica di Asia Argento a suo padre da Cannes 2021

Le parole di una figlia per un grande padre:

Mettersi in gioco ad 80 anni, con l’umiltà e la curiosità da eterno bambino che lo contraddistinguono, non è da tutti. Ed il successo ed il plauso che il film ha ricevuto ieri notte a Cannes è stato meritato e sacrosanto. Gaspar da più di vent’anni è uno dei miei migliori amici, oltre ad essere uno dei filmmakers che stimo di più. È riuscito a creare con pochissimi elementi il suo capolavoro, un film stupendo e straziante, nel quale tutti potranno riconoscersi. Le interpretazioni sono così vere da risultare surreali, la costruzione narrativa totalmente innovativa, le emozioni che si provano seguendo questa storia apparentemente semplice ma spiazzante nel suo naturalismo, rendono VORTEX uno dei film più emozionanti ed indimenticabili che abbia mai visto. Ed ero così orgogliosa di essere lì con mio padre e Gaspar, tanto che quando il pubblico alla fine ha applaudito in standing ovation per un tempo che è sembrato infinito non sono riuscita a trattenere le lacrime. Di fierezza, gratitudine e gioia assoluta. In questi giorni sto girando con mio padre il suo nuovo film, Occhiali Neri, di cui sono anche produttrice. Mio padre ha una energia psicofisica ed una genialità che registi molto più giovani di lui gli possono solo invidiare Grazie di avermi messa al mondo, di essere sempre stato un padre protettivo, presente ed attento, un esempio di forza vitale, di creatività, di professionalità e di libertà. Ti amo papà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.