Addio a Piera degli Esposti: ci lascia un’altra grandissima attrice

Un altro triste giorno in questo agosto che sta portando via personaggi amatissimi del mondo del cinema e del teatro. Oggi ci lascia un’altra grande professionista, una donna che è stata unica per la sua arte, una attrice che non potremo dimenticare. Diciamo addio a Piera Degli Esposti, che si spegne oggi all’età di 83 anni . Su Repubblica viene ricordata come “l‘attrice italiana che ha (ri)scolpito con le parole, col viso, e con la propria immagine spregiudicata e paradossale, una galleria senza fine di autori, di scuole registiche, di sperimentazioni moderne e di ripensamenti classici, rendendo stoica la comicità, e schizoide il repertorio serio.” Una definizione che descrive il lavoro fatto dalla Degli Esposti dal suo esordio all’ultimo lavoro che l’ha vista impegnata al teatro. Il grande pubblico tra l’altro l’ha amata moltissimo anche per i suoi ruolo televisivi. Ha lasciato sempre il segno.

Migliaia i messaggi di cordoglio sui social, non solo da parte di colleghi che hanno amato il suo modo di essere e di lavorare ma anche da parte della gente comune, turbata per questa morte.

Addio a Piera degli Esposti: ci lascia una grande attrice italiana

L’attrice è morta, a Roma, all’ospedale Santo Spirito, per complicazioni cardiache e problemi polmonari. Nata a Bologna nel 1938, nel corso della sua carriera ha sperimentato moltissimo. Di lei potremmo dire che è stata pioniera sia nell’ambito teatrale che in quello cinematografico. Gli esordi nel teatro di avanguardia degli anni ’60 poi il teatro classico e moderno tra Shakespeare e Giraudoux, Gombrowicz e D’Annunzio. Quasi in contemporanea il suo talento sbarca in tv con Il Conte di Montecristo nel 1966 diretto da Edmo Fenoglio. Nel ’67 il debutto al cinema. Da allora la sua carriera non conosce soste, divisa tra la scena e il set. Il successo appunto, non solo in teatro dove è stata tra le più grandi ma anche sul piccolo e sul grande schermo. Per la tv verrà certamente ricordata per il suo ruolo della badessa dei “Promessi sposi” di Salvatore Nocita o in quelli di Clelia in “Tutti pazzi per amore” di Ivan Cotroneo. Ma è davvero lungo l’elenco di tutto quello che Piera ha fatto. Lascia dietro di se, davvero tanto. Sarà impossibile dimenticarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.