Beppe Vessicchio ha il Covid, Le Vibrazioni senza maestro a Sanremo 2022

Beppe Vessicchio covid

Beppe Vessicchio ha il Covid, da alcuni giorni è positivo, non ha grandi sintomi ma per il momento salta Sanremo 2022. E’ da sempre uno dei direttori d’orchestra presenti al festival e quest’anno dovrebbe accompagnare Le Vibrazioni. Si spera torni negativo in fretta ma per il momento Vessicchio ha dovuto mandare sul palco un sostituto. Siamo tutti a rischio covid, sono tutti a rischio e se Amadeus fa gli scongiuri e prende tutte le precauzioni possibili inevitabilmente c’è chi viene contagiato. Il maestro Beppe Vessicchio ha rassicurato tutti, sta bene, come rivelato anche da Adnkrons, ed è positivo già da alcuni giorni, conta quindi di tornare in libertà in tempo per partecipare al festival di Sanremo 2022 e seguire Francesco Sarcina e il suo gruppo.

Beppe Vessicchio attende di tornare negativo per Sanremo 2022

“Sono a casa positivo da diversi giorni senza grandi sintomi. Ho dovuto mandare un sostituto a fare le prove con Le Vibrazioni. Spero entro lunedì di riacquisire la libertà e poter raggiungere Sanremo in tempo per il Festival” dopo Aka7Even e Roberta Capua, ormai negativi, anche il maestro Beppe Vessicchio è stato contagiato. Le Vibrazioni sperano di potere contare sulla sua direzione ma ha ovviamente già saltato le prime prove.

Vessicchio è da tanti anni uno dei volti più amati e apprezzati della tv, non solo per la musica. Ha saputo che il suo nome è spuntato anche durante le votazioni per il Presidente della Repubblica: “L’ho saputo e mi fa molto ridere. Ma la prima a candidarmi è stata Luciana Littizzetto, che dice sempre che metterei d’accordo tutti e che sto bene anche sulle banconote”.

Il virus purtroppo si diffonde facilmente, per fortuna i vaccini salvano la vita ma per la “libertà” è in parte più complicato rispetto allo scorso anno. Tutti gli addetti ai lavori fanno gli scongiuri ma ci sarà da tremare ogni sera per Sanremo 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.