Yara ultime notizie: foto e video identificano altre persone


Le ultime notizie di Yara le riporta il Tgcom, che ha pubblicato un fotogramma, delle foto riprese da telecamere, in cui un furgone bianco passa da Brembate Sopra e viene intercettato dalle telecamere, appunto. Sembrerebbe una notizia di poco conto, se non fosse che quel furgone passa proprio alle 18,28 di quel maledetto 26 novembre: giorno e ora in cui di Yara si sono perse le tracce, salvo ritrovarla, priva di vita, solo sei mesi dopo. Il mezzo ripreso dalle telecamere ha ripercorso più volte le strade del quartiere, su tgcom, si legge nel comunicato: ”Il documento video che e’ in possesso degli inquirenti ha gia’ portato all’identificazione di alcune persone che fra le 18 e le 19 di quel 26 novembre transitarono fra via Rampinelli e via Gotti”. Due vie che il furgone percorre intorno alle 18 e 30. Ed è sempre il tgcom ad affermare che ”sul corpo della piccola Yara sarebbe inciso un simbolo misterioso”.

Cosa è successo a yara, chi potrebbe essere stato, quante persone avrebbero commesso un atto simile, è ancora tutto da vedere. Ricordiamo che negli ultimi giorni sulla vicenda ci sono stati dei risvolti particolarmente importanti, come il dna trovato sul corpo di Yara, che pare appartenga ad un uomo e ad una donna.

C’è da aspettare ancora un po’ per mettere la parola fine a questa terribile vicenda, e i genitori dovranno aspettare ancora per avere giustizia su chi ha violato la vita della loro bambina.

Sara Moretti


Leggi altri articoli di News e Cronaca

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close