Yara, per il web è Enrico Tironi l’assassino

Mente aspettiamo di conoscere le ultime notizie sulla morte della piccola Yara il mondo del web si scatena. Tanti piccoli investigatori hanno trovato il loro assassino. Il mindo di internet si scaglia contro Enrico Tironi.

Si contano le ore a Brembate. È attesa per oggi infatti, la conferenza stampa sull’omicidio di Yara Gambirasio convocata dal procuratore aggiunto di Bergamo, Massimo Meroni. Ci sono tante indiscrezioni e forse troppe le ipotesi. Sicuramente pochissime certezze. Tra queste, è possibile affermare che Yara sia stata uccisa il 26 novembre, giorno della sua scomparsa, per via dei resti di cibo ancora presenti nello stomaco della tredicenne. È certo anche che Yara sia stata lasciata in quel campo dal giorno della sua uccisione, sebbene gli uomini della protezione civile affermano di aver setacciato più volte la zona. La certezza arriva dall’analisi dei pollini sul cadavere. L’ultima certezza è quella riguardante i Dna ritrovati sugli indumenti di Yara, uno maschile ed uno femminile. Oggi gli inquirent faranno il punto dell’indagini e vedremo qual è la pista che hanno deciso di seguire.

Ma se dal punto di vista professionale, degli inquirenti, non vi sono certezze ma solo ipotesi, una certezza arriva dal web: il web è convinto che è Enrico Tironi l’autore dell’omicidio. Il ragazzo, ha concentrato il sospetto del popolo digitale su di lui per via delle dichiarazione poi ritrattate e per la sua frase: “uno era più o meno alto come me”.

Che il fautore dell’omicidio sia ancora una volta, come nel caso di Sarah Scazzi, un personaggio apparso di sua spontanea volontà davanti alle telecamere cercando un alibi? Oppure Enrico ha fatto solo il suo dovere di cittadino e poi ha ritirato le sue dichiarazioni per “paura”? Chissà. Certo è che questo lavoro di indagine dovrebbe spettare agli inquirenti e non a chi da casa sta dietro un pc pronto ad accusare il primo che capiti. Per ora Enrico è solo un testimone nulla di più , questo è importante ribadirlo.

Sara Moretti

One response to “Yara, per il web è Enrico Tironi l’assassino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.