Karim Capuano l’ex tronista è in fin di vita


Antonio Capuano, da tutti noto con il nome di Karim Capuano, in queste ore è in ospedale e lotta tra la vita e la morte. L’ex tronista di Uomini e Donne, popolare anche per aver partecipato al reality show “La talpa”, si è schiantato la notte scorsa, con la sua macchina, contro un autobus. La tragedia sarebbe avvenuta alle porte di Roma, precisamente sulla via Appia, al Km 44,400. Karim pare fosse alla guida della sua vettura, una smart, in stato di ebrezza: il tasso di alcool etilico rilevato è stato pari a 1,5. La legge italiana consente un massimo livello di 0,5 dunque il tronista aveva assunto alcool tre volte in più del limite legale consentito.

Pare che sia fondamentalmente questa la causa che ha provocato l’incidente, la sua smart è finita contro un autobus del COTRAL, COoperativa TRAsporti Lazio. Sembrerebbe che al momento dello schianto Karim non era solo in auto: con lui un suo amico, anch’egli ricoverato in prognosi riservata con fratture multiple.

C’è da dire che non è la prima volta che Karim commente qualche sciocchezza sotto l’effetto di sostanze alcoliche. Nella notte tra il 19 e il 20 aprile 2008, a Milano, l’ex tronista tentò di rubare il veicolo ad un tassista, a suon di botte.

In quell’occasione, ci fu un processo e Karim fu condannato ad un anno e sei mesi con la condizionale e 2.000 euro di contravvenzione.

Adesso si aspetta che la salute di Karim migliori, visto che è molto grave e pare stia lottando in queste ore tra la vita e la morte. Di certo anche in questo caso una denuncia per guida in stato di ebbrezza è assicurata.

Sara Moretti


2 commenti su “Karim Capuano l’ex tronista è in fin di vita”

  1. 11 Aprile 2011

    […] di Uomini e Donne, noto per aver partecipato anche al reality “La Talpa”. Il giovane è rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale nel quale la sua autovettura, una smart, si è schiantata contro un […]

    • zero
      12 Aprile 2011

      ma chi se ne frega

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close