Sarah Scazzi ultime notizie, intervista ai difensori di Cosima e Sabrina (video)

Continuano le indagini sulla morte della piccola Sarah Scazzi, la 15 enne di Avetrana scomparsa dal suo paese, in provincia di Taranto, lo scorso 26 agosto, e ritrovata morta in una cisterna molto profonda, tra le campagne di Avetrana e Nardò. A far ritrovare il corpo della piccola Sarah fu lo zio, Michele Misseri, contadino di Avetrana, che in un primo momento si prese tutta la responsabilità di quanto accaduto confessando che l’aveva uccisa per motivi sessuali, ovvero il rifiuto di Sarah alle sue ripetute avances. Ma questa confessione non ha mai retto più di tanto.

In altri interrogatori Michele Misseri ha trascinato in carcere suo fratello, suo nipote – ora liberi – e la figlia Sabrina, tutt’ora in carcere. Su quest’ultima, l’agricoltore aveva avuto diversi ripensamenti, al punto di rilasciare molte versioni discordanti tra loro: prima aveva detto che Sabrina lo aveva aiutato ad uccidere la nipotina, poi ha dichiarato che era la sola Sabrina ad uccidere Sarah, per poi dire che Sabrina non c’entrava proprio nulla. Per queste diverse versioni Michele Misseri è stato considerato dalla Suprema Corte inattendibile. Vediamo insieme le ultime notizie.Oggi, 31 Maggio 2011, sono cambiate un bel po’ di cose da quando è stato ritrovato il cadavere della piccola Sarah. Infatti, ieri è stato scarcerato Michele Misseri: secondo la mappatura delle celle telefoniche effettuata dai carabinieri del Ros, sarebbero state Cosima Misseri e Sabrina ad uccidere Sarah. Dunque mamma e figlia restano in carcere, mentre Michele è ritornato a casa. Madre e figlia si sono rifiutate di rispondere all’interrogatorio.

Sul perché Sarah sia stata uccisa rimane un grande punto punto interrogativo: secondo Concetta Serrano, il movente dell’omicidio è da rintracciare in un’eredità. Valentina Misseri invece, primogenita dei Misseri, continua a sostenere la tesi che Cosima e Sabrina sono innocenti.

Vediamo come spiegano gli avvocati di Cosima e di Sabrina la loro decisione di non rispondere all’interrogatorio: video

Sm

One response to “Sarah Scazzi ultime notizie, intervista ai difensori di Cosima e Sabrina (video)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.