Centovetrine anticipazioni puntata di oggi, Livia smascherata

Cosa succederà nella puntata di Centovetrine di oggi giovedì 9 giugno 2011? Le nostre anticipazioni di oggi riguardano proprio la trama della puntata che andrà in onda tra pochi minuti. Oggi sarà un momento cruciale per la storia che riguarda Adriano e Livia: la donna sarà smascherata, scopriremo infatti chi realmente è. Come vi avevamo già anticipato infatti Livia sta mentendo non ha nessun ricordo di Alessia ma qualcuno le ha dato le informazioni e lei e Donatella insieme stanno architettando un piano; Livia per vendicarsi di Carol mentre invece Donatella punta ad Adriano. Anche di questo vi abbiamo già parlato: Donatella deve ereditare dei soldi ma l’unico modo che ha è quello di vedere il dottore in manicomio. Ma oggi cosa succederà? Scopriamolo nelle nostre anticipazioni.

Centovetrine anticipazioni ( trama puntata di oggi 9 giugno 2011)

Mentre Adriano è sempre più preso dai racconti di Livia scopriamo che la ragazza in realtà non sa nulla di Alessia ma che sta portando avanti un piano contro il dottore. Il bel Riva che è vittima di questo inganno continua a litigare con Carol ma questo è solo l’inizio…L’obiettivo delle due donne, come vi abbiamo già detto infatti, è quello di far impazzire Adriano e potrelo poi rinchiudere in manicomio.

Viole deve essere operata dopo aver preso al posto di Damiano un proiettile. L’operazione sembra essere andata bene e il poliziotto vuole vedere la donna che gli ha salvato la vita. Questo gesto di Viola farà cambiare idea a Damiano? E Serena sarà messa da parte ancora una volta?

Continuano le indagini sul caso di Niccolò ma tutto sembra portare a lui. Nel frattempo però Ettore ha scoperto il ritratto di una donna misteriosa, chi sarà?

Vi diamo appuntamento alle prossime anticipazioni e vi ricordiamo che Centovetrine andrà in onda oggi alle 14,10 su canale 5.

 

 

One response to “Centovetrine anticipazioni puntata di oggi, Livia smascherata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.