Sarah Scazzi ultime notizie, che fine ha fatto Michele Misseri?

Il delitto di Avetrana riserva ogni giorno scenari inediti. Le ultime notizie sul caso di Sarah Scazzi, con il coinvolgimento della famiglia Misseri quasi al completo, hanno dell’incredibile. Non risulta rintracciabile Michele Misseri, lo zio di Sarah Scazzi, il quale aveva in un primo momento confessato di aver ucciso la nipotina, per poi chiamare in coreità la figlia Sabrina, ritrattando successivamente anche questa versione. Michele Misseri era stato scarcerato poche settimane fa, il 30 maggio scorso, ma non sembrava darsi pace perchè la figlia Sabrina e moglie Cosima erano in carcere. Lo zio di Sarah Scazzi ha continuato a dire ai giornalisti di essere il colpevole di tutto, non tralasciando neanche dettagli agghiaccianti sulle modalità con le quali avrebbe strangolato e poi nascosto la quindicenne. Erano giorni che Michele Misseri diceva che avrebbe voluto farla finita, ed ora la sua assenza non lascia pensare nulla di buono. Che fine ha fatto Michele Misseri? Insieme a lui non pare essere rintracciabile neanche la figlia Valentina, l’unica non coinvolta nella morte della cuginetta Sarah.

Michele Misseri era andato presso la caserma dei carabinieri di Avetrana con la bicicletta, per firmare il foglio di presenza. Solitamente, dopo la firma ai carabinieri, Michele era solito tornare a casa. Ma oggi non è stato così. La preoccupazione è quella che lo zio di Sarah Scazzi possa compiere qualche gesto estremo. Michele non ha mai trovato pace dalla sua scarcerazione, e ha sempre dichiarato di aver pensato più volte di farla finita sulla tomba di Sarah. Per Michele Misseri, due innocenti sono in carcere e stanno pagando per un suo errore.

Che fine avrà fatto quindi Michele Misseri?

A.D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.