Yara Gambirasio ultime notizie, l’assassino è un maschio bianco

Le indagini sul delitto di Yara Gambirasio sembrano essere arrivate ad una svolta importante. La ragazzina di 13 anni era scomparsa il 26 novembre scorso da Brembate di Sopra, per essere poi ritrovata morta dopo tre mesi. Vediamo insieme le ultime notizie sull’omicidio di Yara. Come è noto, qualche giorno fa erano stati individuati quattro Dna sugli indumenti di Yara Gambirasio, tre maschili e uno femminile. Ma ad essere considerato rilevante ai fini delle indagini, è quello trovato sugli slip della tredicenne di Brembate. Gli investigatori considerano questa traccia come altamente indiziaria, e questo potrebbe voler dire che presto l’assassino di Yara Gambirasio potrebbe avere un nome e un volto. Tale profilo genetico potrebbe essere decisivo in quanto non suscettibile di contaminazione casuale. Infatti, essendo presente sugli slip, che sono un indumento intimo, il Dna difficilmente potrebbe essere finito lì per un semplice contatto.

E’ invece plausibile che le altre tre tracce trovate, presenti sul cappotto e su un guanto della piccola Yara Gambirasio, siano di natura casuale. Soprattutto quella presente sul sul giubbotto, la quale consiste di un Dna misto, appartenente sia a Yara che ad una delle sue istruttrici di ginnastica ritmica, la quale non sembra poter essere in alcun modo implicata nell’omicidio.

Grazie alla traccia di Dna ritrovata sugli slip di Yara Gambirasio, pare sia stato possibile per gli inquirenti iniziare a tracciare un profilo della persona implicata nell’omicidio della ragazzina. L’assassino sarebbe un maschio bianco. Pare però che Yara non abbia subito violenza sessuale, in quanto non è stata rinvenuta alcuna traccia di liquido seminale, e perchè la ragazzina è stata ritrovata con i pantaloni indosso. L’assassino avrebbe lasciato il suo profilo genetico sugli slip di Yara Gambirasio mentre la colpiva, e quindi tramite uno sfregamento. Tutto questo escluderebbe anche l’ipotesi di un omicidio di gruppo.

 Che la soluzione del giallo di Brembate sia vicina? Si riuscirà tramite questo Dna ad individuare con certezza l’assassino di Yara Gambirasio?

A.D.

One response to “Yara Gambirasio ultime notizie, l’assassino è un maschio bianco

  1. Con i tempi che viviamo oggi,io avrei compaarato il dna trovato sui slip di Yara,anche con persone aldilà di ogni sospetto e perchè no pure al parroco di bembrate è un’uomo come ogni qualsiasi altro uomo,questa mia è una opinione e non vuole essere travisata come una accusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.