Gemelline scomparse ultime notizie, polemiche sull’avvistamento

L’avvistamento di due bambine bionde a Termoli, in provincia di Campobasso, ha dato nuove speranze sul ritrovamento delle gemelline scomparse Alessia e Livia Schepp. Ma le ultime notizie fanno emergere polemiche sull’avvistamento delle due bambine. Pare infatti che la polizia sia stata chiamata solo quando era passato già molto tempo, e non subito, dando così la possibilità ai due Rom di andare via con le gemelline.

E’ in Svizzera che nascono le polemiche sull’accaduto. Perchè nessuno ha pensato di chiamare subito la polizia avendo visto le gemelline sulla spiaggia? Erano molte le persone presenti sul posto, dove si trovavano le due bambine bionde che giocavano sulla spieggia, entrambe di carnagione chiara, di età pressochè simile a quella di Alessia e Livia, che erano insieme a due persone di etnia Rom. Se le persone presenti avessero telefonato immediatamente il 113, le opportunità di effettuare il prima possibile accertamenti sull’identità delle gemelline sarebbero state di gran lunga maggiori. Il ritardo ha consentito ai Rom di andare via con le gemelline, delle quali ora non c’è più traccia.

Sono stati i gestori di un bar di Lido Oasi ad accorgersi della somiglianza delle due bambine con le gemelline scomparse. Dalle descrizioni, ci sono buone possibilità che le bambine siano proprio Alessia e Livia Schepp, delle quali non si ha più traccia ormai da mesi. Ma se davvero venisse accertato che le due bambine bionde viste sulla spiaggia di Termoli fossero Alessia e Livia, quale sarebbe il collegamento tra i Rom e Matthias Schepp?

Intanto continuano le ricerche sulla zona di Termoli, estese ora anche a Campobasso. Si cerca nei campi nomadi, e la speranza è quella di individuare le due bambine per verificare se siano davvero le gemelline scomparse, le cui ricerche vanno avanti ormai da mesi, senza alcun risultato. Intanto la madre di Alessia e Livia, Irina Lucidi, può continuare a sperare di ritrovare le sue bambine vive.

A.D.

One response to “Gemelline scomparse ultime notizie, polemiche sull’avvistamento

  1. Qualcuno tempo fa, aveva parlato di due bambine avvistate sempre in quelle zone, camminavano da sole sulla strada,sono state fatte delle ricerche blande nelle scuole e poi più nulla.Voglio dire, se si cercano due bambine perche’ qualcuno le ha viste, bisogna andare fino in fondo e non arrendersi solo dopo un giorno di ricerche. I campi room non sono molti, basta impegnare più persone fino a quando non si trovano le bimbe somiglianti ad ALESSIA e LIVIA. Nessuno ha mai pensato che il papà di queste bambine,allontanandole dalla mamma e senza mai telefonare, le bambine hanno intuito qualcosa di strano e sono scappate via dal loro papà? sono vive e non sanno come tornare dalla loro mamma?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.