Melania Rea ultime notizie, Parolisi: arrivano i messaggi d’amore con l’amante

Proseguono le indagini sulla morte di Melania Rea. Come sappiamo, la giovane donna è stata ritrovata morta lo scorso 20 aprile nel bosco di Ripe di Civitella, nel teramano, uccisa da diverse coltellate. L’unico indagato al momento, nella vicenda, è proprio il marito della donna: il caporalmaggiore dell’Esercito Italiano Salvatore Parolisi. Sulle sue spalle pesa l’accusa di omicidio volontario e gli inquirenti stanno cercando delle prove, degli indizi, che riescano a portarli in tempi brevi alla verità sulla morte di Melania Rea. E’ per questo motivo che oggi saranno analizzati ancora una volta gli indumenti di Parolisi, per cercare di capire se l’uomo è stato davvero a Colle San Marco il 18 aprile, come ha sempre dichiarato. Ma non solo: gli investigatori stanno esaminando anche centinaia di messaggi d’amore tra Parolisi e l’amante Ludovica. Vediamo insieme le ultime notizie.Come sappiamo, gli inquirenti, con una rogatoria internazionale, hanno chiesto di poter accedere agli archivi di Facebook per capire che relazione c’era tra Parolisi e la soldatessa Ludovica, sua amante e, allo stesso tempo, per capire il rapporto del militare con la moglie Melania.  Gli investigatori hanno trovato centinaia di messaggi, inviati tramite Facebook, che testimoniano le promesse d’amore fatte tra Salvatore Parolisi e la sua amante. Quelli di Parolisi erano messaggi d’amore, dichiarazioni, promesse, frasi passionali: dai messaggi appare chiaro che la storia con Ludovica non era una scappatella, come lui l’ha definita. Quei messaggi non provano, certo, la colpevolezza di Parolisi: ma mostrano, ancora una volta, che il militare ha mentito descrivendo la relazione con l’ex amante come superficiale e una cosa da poco.

Leggi anche: Melania Rea, al vaglio i dati della chat su Facebook


 

4 responses to “Melania Rea ultime notizie, Parolisi: arrivano i messaggi d’amore con l’amante

  1. a questo individuo, non spreco piu` tanto tempo per aggiornarmi, tutto e` stato detto, visto, ascoltato, letto e commentato, voglio i risultati definitivi, perche` di biscotti gentili ha colazione ne ho mangiati tanti e non li digerisco piu`. scrissi nel caso Scazzi che se facciamo uno scorreggio nel bagno della nostra casa, la notizia fa scalpore, tutto quello che facciamo di bene o di male,viene fuori e in certi casi aiutano le indagini, parolisi non negare piu` ci fai brutta figura, la tecnologia non sconfiggi, parla coglione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.