Melania Rea ultime notizie, arrestato Parolisi: l’angoscia dei Rea

E’ la fine di un incubo per la famiglia di Melania Rea, ma anche l’inizio di una ennesima sofferenza, perché le ultime notizie confermano che Salvatore Parolisi è stato arrestato, perché ritenuto colpevole dell’omicidio della moglie. La richiesta di arresto di Salvatore Parolisi per omicidio volontario aggravato della moglie Melania è stata accolta dal gip di Ascoli Carlo Calvaresi. L’ordinanza di custodia cautelare è stata da poco notificata al presunto assassino, prelevato dalla caserma Clementi di Ascoli dove dallo scorso lunedì aveva ripreso a lavorare.

A tre mesi dal delitto di Melania Rea chi l’ha uccisa ha un volto e un nome, ma da sempre tutti hanno sospettato di lui, tutti tranne la famiglia Rea, che al principio hanno creduto di dovere consolare un figlio e non di certo il peggiore degli uomini.

Appena appresa la notizia dell’arresto la prima preoccupazione del fratello di Melania è stata per la piccola Vittoria. La figlia di Melania e Salvatore ha vissuto questi primi tre lunghi mesi senza la sua mamma coccolata soprattutto dalla famiglia Rea, ma anche il padre spesso si è occupata di lei. E adesso?  Adesso per i Rea inizia un altro tormento, perché se davvero il suo papà ha ucciso la sua mamma, quando sarà più grande scoprirà tutto, ma già da oggi in poi dovrà fare a meno delle due figure più importanti della sua vita.

Il caporal maggiore Salvatore Parolisi è accusato di omicidio volontario pluriaggravato dal vincolo di parentela e crudeltà e villipendio di cadavere. Sarà la Procura di Teramo ad occuparsi del seguito.

3 responses to “Melania Rea ultime notizie, arrestato Parolisi: l’angoscia dei Rea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.