Dimitri Castelucci, trovato morto il cercatore di funghi scomparso a Morino

Una brutta notizia arriva per i familiari di Dimitri Castelucci che qualche giorno fa si era rivolta al noto programma di Rai 3 Chi l’ha visto. L’uomo infatti, un cinquantenne, era scomparso il 7 agosto 2011. Da quel giorno di lui i familiari non avevano avuto più tracce. Sapevano solo che Dimitri si era allontanato per andare in montagna a cercare funghi. Un’attività come tante altre che però si è rivelata pericolosa per l’uomo che è morto. Il corpo dell’uomo originario di Sora, Frosinone, ma residente a Parigi, è stato ritrovato dai Vigili del Fuoco. Si trovava a Morino, in localita’ ‘Vado dell’Orso’, vicino la frazione Rendinara, a 1.500 metri di quota.

L’uomo era scomparso il 7 agosto 2011– Sono serviti quasi 10 giorni per ritrovare il corpo dell’uomo che non aveva più dato su notizie proprio da quella data. Molte le forze dell’ordine che si sono dedicate alla ricerca dell’uomo nella speranza di trovare Dimitri. Con il passare dei giorni ovviamente le speranze di trovare Castelucci vivo diminuivano. E poi alla fine, verso le 10 di questa mattina, è arrivata la tragica notizia.

Tra i boschi i cani delle unità cinofile hanno cercato di fare il possibile in modo da poter ritrovare l’uomo ancora vivo ma il loro impegno non è servito a nulla. Come vi avevamo detto in precedenza la famiglia aveva lanciato l’appello anche dal sito di Chi l’ha visto ma non è servito a molto anche perchè l’uomo non era fuggito di sua volontà e molto probabilmente erca caduto durante a ricerca dei funghi. Davvero difficile quindi che qualcuno lo potesse vedere.

Ecco una testimonianza di uno dei soccorritori: Si tratta di un’escursionista che era in una zona lontana da quelle esplorate fino a ieri, molto distante anche dalla cella telefonica, di cui avevamo agganciato l’ultima traccia due giorni dopo la scomparsa. Poi il telefono si era spento, e più nulla. A partire da questo ultimo contatto abbiamo esplorato un’ampia zona. Fino al ritrovamento questa mattina alle 9″.

Molto probabilmente l’uomo è caduto in un dirupo mentre provava a tornare nel paese. Difficili anche le operazioni di soccorso durate delle ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.