Yara Gambirasio ultime notizie, scoperta l’arma del delitto

Probabilmente si è molto vicini ad una svolta nel giallo di Yara Gambirasio la ragazzina 13enne scomparsa lo scorso 26 novembre da Brembate Sopra (Bergamo) e ritrovata morta dopo tre mesi, il 26 febbraio. Secondo le ultime notizie sulla morte della ginnasta, si sarebbe molto vicini alla verità: l’arma del delitto sarebbe stata una taglierina da muratori. E’ quanto riporta Oggi.it. I tagli sul corpo di Yara sarebbero stati netti, precisi e superficiali, su schiena, collo e polsi.

Dunque si tratta di una taglierina da muratore, attrezzo che viene usato da chi posa i pavimenti, piastrellisti e pavimentisti. Ecco allora che ritornano i sospetti sui muratori e su quel quartiere di Mapello. Ecco le ultime notizie.Il sito Oggi.it ha comuicato che si tratta di “Una taglierina affilatissima e sottile che serve per delimitare e ripulire i bordi delle piastrelle rendendoli puliti quando vengono posate e incollate al pavimento. L’arma è stata individuata da Cristina Cattaneo, l’anatomopatologa alla quale la Procura di Bergamo ha affidato l’autopsia. Il medico legale infatti ha scoperto su tutte le ferite una materiale particolare: i residuati delle piastrelle quando vengono ripulite con la taglierina”. Inoltre, sempre Oggi.it, ha spiegato che i tagli sul corpo di Yara sono sei: uno, che ricorda una X, nella zona lombare e due orizzontali, subito sotto che sembrano incrociare quella X. Poi c’è un taglio sul collo e due lungo i polsi. Più che tagli sono incisioni superficiali che non hanno provocato una perdita di sangue e che non hanno quindi provocato la morte. Il sito si chiede: “Perchè l’assassino ha infierito con una taglierina sul corpo, già probabilmente privo di vita, di Yara? Nessuno finora ha saputo rispondere: solo ipotesi”.

 

2 responses to “Yara Gambirasio ultime notizie, scoperta l’arma del delitto

  1. quanto ha sofferto questo piccolo angelo,
    e` pensare che sin da principio, si era sulla pista giusta,crediamo a questi meravigliosi cani e all`intuito dell`uomo,
    si dice; che il primo amore non si scorda mai,
    si crede, al colpo di fulmine, all`amore a prima vista,
    il nostro corpo ha l`energia di trasmettere le senzazioni, ascoltiamo il nostro corpo, non ci vogliono i sensitivi e` un dono di natura.
    io,in questi tre casi che ci hanno toccato il cuore, ho sempre detto; le due matrone di casa misseri,questo giovane del marocco e` parolisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.