Fratello di Giorgio Panariello trovato morto in un’aiuola

E’ tragica la notizia che in queste ore ha raggiunto la famiglia di Giorgio Panariello, suo fratello Francesco è morto stanotte da solo in strada.  A trovare il corpo di Francesco Panariello, 50 anni, è stata un uomo che camminava di fronte al bagno Zara, sulla Terrazza della Repubblica a Viareggio. Il passante ha notato il corpo in una aiuola ed ha subito chiamato il 118 chiedendo aiuto. I soccorritori subito giunti sul luogo indicato hanno tentato di rianimarlo ma è stato tutto inutile. Francesco Panariello era già morto e l’unica cosa possibile è stata quella di avvertire familiari e autorità. Era mezzanotte e dopo l’intervento della polizia il cadavere è stato trasportato all’ospedale Versilia dove verrà presto sottoposto ad un esame autoptico volto a stabilire le reali cause della morte.

L’attore comico e conduttore è il fratello maggiore, lui famoso e di successo, mentre Francesco Panariello in passato ha avuto gravi problemi di tossicodipendenza. L’immagine di lui steso a terra di notte su una aiuola fa supporre che il suo decesso sia causa proprio della sua maledetta dipendenza, l’autopsia svelerà ai suoi cari cosa è accaduto nelle ultime ore.

Sarebbe atteso in giornata a Viareggio l’arrivo di Giorgio per il riconoscimento del cadavere. E’ stato proprio lui in passato a tentare di aiutare il fratello e ad assisterlo nei momenti più difficili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.