Milano, trovato un morto all’ippodromo: è Bruno Amorth, le ultime notizie

È stato rinvenuto questa mattina il cadavere di un uomo all’interno dell’ippodromo di Milano, in via degli Aldobrandini numero 11. Secondo le ultime notizie, il cadavere apparterrebbe a Bruno Amorth, un uomo di 47 anni. Probabilmente è stato svelato, almeno in parte, il mistero sule cause della sua morte, grazie all’aiuto dei filmati registrati dalle telecamere. Ecco le ultime notizie.

L’uomo era un dipendente della struttura: lavorava come artiere ippico. Probabilmente la morte dell’uomo è avvenuta per una tragica fatalità, un incidente: è questa l’ipotesi della polizia che sta indagando per capirne la dinamica. Da quello che si apprende dalle ultime notizie, il cadavere dell’uomo presenterebbe un taglio alla tempia sinistra e una tumefazione all’occhio destro: ferite compatibili con la pala del macchinario utilizzato per l’allineamento dei cavalli.

Milano, trovato un morto all’ippodromo: è Bruno Amorth, le ultime notizie

Il corpo dell’uomo è stato ritrovato a bordo pista. Ieri sera all’ippodromo c’era stata una corsa. Questa mattina l’uomo è stato ripreso dalle telecamere: nelle immagini, subito dopo la partenza, si vede l’uomo sparire dall’inquadratura dopo essere stato colpito dalla pala, su cui e’ visibile un’ammaccatura. E’ quindi molto probabile che si tratti di un incidente, tuttavia restiamo in attesa di conoscere ulteriori sviluppi della vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.