Arrestato Fabio Mininni, il re delle truffe online

È stato l’incubo di molti internauti, era il re delle truffe online. Ma adesso ha finito di prendere in giro la gente. L’uomo si chiama Fabio Mininni, e ha solo 33 anni. È stato arrestato dai carabinieri di Torino nella giornata di ieri, per truffa e sostituzione di persona. Il giovane truffatore era ricercato in tutta Italia, ed è stato catturato grazie a un pacco indirizzato all’Avvocato Andrea Visconti, uno dei suoi tanti alias, utilizzati per adescare le sue vittime. I militari della Compagnia San Carlo hanno anche denunciato la sua compagna. Ecco come agiva il giovane. Mininni adescava le proprie vittime sul web: è tantissima la gente che si affida a internet per comprare o scambiare un oggetto, cercando di risparmiare qualcosa.L’uomo prometteva alle sue vittime un nuovissimo iPhone 5, in cambio dei loro Samsung Galaxy, di ultima generazione. Il modus operandi era sempre lo stesso: Mininni sosteneva che aveva ricevuto l’iPhone 5 in regalo, e che non lo gradiva, per questo avrebbe preferito disfarsene, scambiandolo con un Galaxy. A ogni truffa forniva alle vittime un nome, un cognome e una professione differenti e in questo modo, si faceva mandare il telefono cellulare da scambiare. Ma una volta ricevuto il pacco, Mininni spariva nel nulla, per poi ricomparire con una nuova identità.

Ha agito così, in tutta Italia, per diverse volte, fino a quando i Carabinieri sono riusciti ad intercettare un pacco. Quando Mininni ha aperto la porta al corriere, si è trovato di fronte i militari che lo hanno ammanettato. A casa del giovane sono stati sequestrati cinque cellulari e copiosa documentazione, che ora è al vaglio degli inquirenti.

Chiunque, leggendo questa notizia, si riconosce come vittima di Mininni, può contattare i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.