Angela Celentano ultime notizie: Celeste sparisce ancora

Le ultime notizie sulla scomparsa di Angela Celentano. Gli inquirenti che da 16 anni ormai indagano sulla scomparsa misteriosa di Angela Celentano, sono ormai vicinissimi alla svolta. Come sappiamo adesso le indagini sono in Messico, da dove sono partite le email che una certa Celeste Ruiz ha mandato per diverso tempo ai Celentano, dicendo di essere Angela e di vivere a Cancùn. Secondo le ultime notizie Angela Celentano o meglio, Celeste, sarebbe stata localizzata ma, per la terza volta, sarebbe riuscita a scappare dagli inquirenti, sparendo di nuovo nel nulla. La circostanza fa a questo punto pensare che la giovane possa davvero essere Angela, in quanto ogni qualvolta si è vicini alla verità viene fatta sparire. Nei giorni scorsi gli investigatori sono riusciti ad arrivare alla sua abitazione: l’indirizzo la giovane lo aveva lasciato su un sito inventato dai Celentano, una “trappola” in cui le è stato richiesto di lasciare i suoi dati per partecipare all’estrazione di un computer.Ma quando gli inquirenti in Messico sono arrivati davanti a quella porta, hanno trovato l’ennesima sorpresa: una casa vuota, abbandonata. Celeste non si fa trovare, o qualcuno mente e la nasconde. A questo punto dovremmo davvero pensare che sia Angela Celentano? I familiari della piccola scomparsa 16 anni fa dal Monte Faito questa volta ci credono davvero: Celeste potrebbe davvero essere Angela, come lo dimostra anche la foto autentica che la giovane ha inviato alla famiglia Celentano. I tratti somatici sono quelli, gli occhi sono identici a quelli della piccola Angela.

La svolta nel caso quindi potrebbe arrivare a giorni, forse a momenti. E la famiglia di Angela spera che almeno questa volta, si possa passare un Natale sereno, tutti insieme, senza pensare dove possa essere finita la loro piccola.

 

One response to “Angela Celentano ultime notizie: Celeste sparisce ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.