Napoli: vedova incontra amante nel cimitero vicino il loculo del marito

Incredibile storia nel napoletano, dove una vedova incontra l’amante nel cimitero vicino al loculo del marito, e con lui si lascia andare alla passione. L’imbarazzante vicenda è stata scoperta dal custode del cimitero di Cimitile, in provincia di Napoli. L’uomo ha beccato la vedova e il suo amante in flagrante, mentre erano intenti a fare tutt’altro piuttosto che onorare la memoria del defunto. La vedova, a quanto emerge da alcune voci, sarebbe una donna di 37 anni, probabilmente di Nola.

La donna è rimasta vedova qualche anno fa, quando il marito ha perso la vita a causa di un incidente stradale. A quanto pare ora la 37enne si è rifatta una vita, ma avrebbe fatto di tutto per nasconderlo alla sua famiglia. Lo stesso l’amante, che d’accordo con lei ha deciso di mantenere il segreto. E così la vedova incontrava il suo amante nel cimitero, e si lasciavano andare all’intimità proprio vicino al loculo del marito, lontani da occhi indiscreti. Gli incontri in quel luogo avvenivano da tempo, e gli amanti si lasciavano andare alla passione incuranti del poco rispetto nei confronti della memoria del marito defunto. Fino a che il custode non li ha scoperti trovandoli, a scanso di equivoci, completamente nudi.

Probabilmente ora la vedova dovrà trovare un altro posto in cui incontrare il suo amante, possibilmente meno macabro. Sicuramente il cimitero non è il luogo più adatto per lasciarsi andare a certe effusioni, soprattutto se ci si trova vicino al loculo del marito defunto. Insomma, tra i luoghi più particolari per cedere all’intimità sicuramente il cimitero è il meno adatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.