Scoperta galassia più lontana e antica dell’Universo

Scoperta galassia più distante e antica dell’Universo. La scoperta è stata fatta da un gruppo internazionale di astronomi attraverso alcune osservazioni con un telescopio dal cratere del Mauna Kea, un vulcano spento nell’isola di Hawaii. Tale galassia è stata  chiamata z8_GND_5296, e si trova a 30 miliardi di anni luce dalla Terra. Pare che si sarebbe formata a solo 700 milioni di anni dal Big Bang, o 13,1 miliardi di anni fa, è quindi la più antica dell’Universo.Un gruppo di studiosi, a capo dei quali vi è Steven Finkelstein della University of Texas e di cui fa parte anche l’italiano Adriano Fontana, Osservatorio di Roma, sono riusciti nella ricerca servendosi di un nuovo strumento a infrarossi installato lo scorso anno sul telescopio Keck. Finkelstein ha detto che si è trattata di una ricerca finalizzata a scoprire le nostre origini, lo studioso ha riferito che: “Continuando ad andare indietro nel tempo stiamo realmente studiando l’origine della Via Lattea, la nostra galassia”.

Questo nuovo strumento installato sul telescopio consente di arrivare ad osservazioni ben precise in modo tale da evitare che, a causa dell’espansione dell’Universo e della interferenza di altri corpi celesti, le informazioni riguardanti le distanze arrivino falsate. In poche parole, più la gallassia appare rossa e più è lontana. La galassia z8_GND_5296, secondo quanto avrebbero riferito gli astronomi, aveva un colore di metallo ossidato.
La galassia più distante e più antica dell’Universo si sarebbe creata 40 milioni di anni prima della più antica osservata fino adesso. La sua massa è superiore di un miliardo di volte a quella del Sole, e la sua luminosità è di 40-50 miliardi di volte più alta di quella della Via Lattea. La galassia z8_GND_5296, inoltre, genera stelle a una velocità di 150 volte superiore a quella della Via Lattea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.