Treviso: fa visita al padre per il suo compleanno ma lo trova morto

Muore il suo ottantanovesimo compleanno. Doveva essere una giornata di festa e di grande gioia a Ormelle, in provincia di Treviso. La figlia si reca alla festa dell’ottantanovesimo compleanno del padre, ma al suo arrivo la tragica notizia. Lo trova morto. E’ accaduto ieri pomeriggio a Ormelle. La figlia, accompagnata dal marito, si è recata a casa del padre, in via Castellir, per fargli gli auguri e festeggiare insieme il suo compleanno.  All’improvviso la tragica scoperta. L’uomo, infatti, non avrebbe aperto la porta. La figlia, insieme al marito, erano abbastanza preoccupati poiché sembrava che in casa non ci fosse nessuno. Presi dal sospetto che possa essergli capitato qualcosa di grave, è partito l’allarme al 118 e i vigili del fuoco per poter riuscire a entrare dentro l’appartamento, poiché era impossibile varcare la porta. I vigili del fuoco, infatti, sono riusciti a fare irruzione dentro casa dell’uomo attraverso una finestra. L’uomo è stato trovato seduto in cucina ma era morto. Secondo gli accertamenti da parte dei medici pare che l’uomo sia deceduto qualche ora prima del ritrovamento. Triste notizia per la figlia dell’uomo che sperava di poter trascorrere una giornata di festa insieme al padre. L’uomo, invece, si è spento e senza la possibilità di potergli dare un ultimo saluto e vederlo per l’ultima volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.