Cie di Ponte Galeria: cinque immigrati si cuciono la bocca per protesta


Dopo la denuncia shock dei trattamenti a cui sono sottoposti gli ospiti del Centro d’identificazione ed espulsione (Cie) di Lampedusa, oggi un altro episodio ha riportato l’attenzione sulle condizioni di vita all’interno dei cie dislocati sulla nostra penisola. A Ponte Galeria, in provincia di Roma, cinque magrebini ospitati nel Cie locale hanno inscenato una protesta molto cruenta.
I cinque – quattro di origine tunisina e un marocchino, tutti di età compresa tra i 20 e i 40 anni – si sono cuciti la bocca per manifestare contro il prolungarsi della loro permanenza nella struttura e contro il futuro che prevede il ritorno forzato nel paese di provenienza.
Alla scoperta del fatto – i cinque si trovavano tutti in cella – sono intervenuti i membri del personale medico, i quali hanno provveduto a prestare le cure del caso. Le condizioni degli immigrati, stando a quanto riportato dal Garante dei detenuti della regione Lazio, sarebbero state tali da non richiedere il trasferimento in ospedale.
Il Cie di Ponte Galeria è stato già interessato, negli scorsi mesi da diverse proteste contro le nuove direttive del ministero degli Interni che prevedono un periodo di detenzione più breve, ma anche la creazione di vere e proprie celle.
In Italia sono sei i cie attivi, mentre sette sono quelli chiusi dal giugno 2012 al novembre di quest’anno. Il rapporto “Arcipelago Cie” prodotto da Medici per i diritti umani (Medu), intanto, ha stabilito che nel 2012 le persone che sono passate dai cie sono state 7.944. La metà di esse è stata rimpatriata, mentre 1.049 sono gli immigrati che sono riusciti a fuggire e 415 quelli dimessi per scadenza dei termini.


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close