Latina, incidente mortale: 32enne finisce con l’auto nel canale e muore

Ancora vittime sulla strada, per lo più persone giovani. Durante la notte scorsa è avvenuto un incidente mortale a Terracina, in provincia di Latina, dove un 32enne è finito nel canale ed è morto. L’incidente è avvenuto sull’Appia, all’altezza di Ponte Maggiore. Il giovane sarebbe finito fuori strada, cadendo nel canale che costeggia la via, seminascosto dalla vegetazione. Secondo alcuni rilievi, l’incidente potrebbe risalire alla serata di ieri.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti. Queste persone hanno visto una Renault Megane, l’auto del 32enne, ribaltata all’interno del canale. Dunque sono stati contattati sia gli agenti della Polizia stradale che i Vigili del fuoco, affinché procedessero con i soccorsi. E così è stato ritrovato il corpo del giovane nella fanghiglia, nelle vicinanze della vettura. Si ipotizza, secondo una prima analisi del cadavere del 32enne, che l’incidente risalga alla serata di ieri. Probabilmente è stato sbalzato fuori dall’auto nella caduta. Nel corso delle operazioni di recupero dell’automobile la statale 7 Appia è rimasta chiusa al traffico per qualche tempo, tra il bivio per Sabaudia e quello per Terracina, al fine di rendere più agevoli le operazioni degli addetti ai lavori.

Saranno solo ulteriori indagini a svelare maggiori dettagli su questo incidente mortale avvenuto nella provincia di Latina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.