Trasporto pubblico, tutti gli scioperi previsti per gennaio 2014

Dopo i disagi di fine anno tornano gli scioperi nel settore del trasporto pubblico. Ecco tutti quelli previsti per gennaio 2014. Infatti, a gennaio è in arrivo una raffica di scioperi nel trasporto aereo e in quello pubblico locale (previsto per venerdì 24). Venerdì 24 gennaio disagi per chi deve prendere metro, bus e tram. È previsto uno sciopero indetto dall’Usb Lavoro Privato, che coinvolgerà il trasporto pubblico locale. Lo sciopero durerà 24 ore e avverrà con il rispetto delle fasce di garanzia. Il 7 gennaio altro stop riguarderà i lavoratori di Telecom Italia aderenti alla Cisal-comunicazione e Snater, che fino al 31 salteranno l’ultima ora del turno (divisione Caring). Il personale Open Access, escluso Roma e Lazio, salterà le ultime due ore del turno. Tra gli scioperi previsti per l’inizio del 2014 è previsto anche quello riguardante gli avvocati. Infatti, lunedì 13 è prevista la protesta degli avvocati, indetta dall’Unione camere penali italiane, con l’astensione dalle udienze e dalle attività giudiziarie che durerà fino al 15 gennaio. Stop anche nel settore aereo. Si inizia giovedì 9 gennaio con lo sciopero del personale Sea e Sea Handling degli aeroporti milanesi di Linate e Malpensa proclamato dall’Usb Lavoro Privato dalle ore 10 alle 14. Sabato 18 gennaio sarà, invece, il turno del personale navigante di cabina di EasyJet. Lo sciopero, proclamato dall’Avia, sarà di 4 ore: dalle ore 12 alle 16. Nella stessa giornata fermi anche i dipendenti della Sea e Sea Handling aderenti a Cub-Trasporti (sempre dalle 12 alle 16). Mercoledì 29 è il turno del personale di terra e di volo del Gruppo Meridiana. Lo sciopero, indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Ugl Trasporti, sarà di 24 ore. Stop anche per il personale navigante sempre di Meridiana aderente all’Usb-Lavoro Privato (sempre per 24 ore). Spostato al 21 febbraio lo sciopero dei controllori del traffico aereo inizialmente previsto per l’8 gennaio. Quest’ultimo è stato proclamato dall’organizzazione sindacale Anpcat (Associazione Nazionale Professionale Controllori e Assistenti al Traffico Aereo) dalle ore 13 alle 17. Insomma, per questo primo mese del 2014 sono previsti una raffica di scioperi. Prevalentemente nel settore del trasporto pubblico, ma anche in molti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.