Russia, Putini: Omosessuali benvenuti a Sochi 2014

Con le olimpiadi invernali alle porte e gli occhi del mondo su di sé, anche per via dei recenti attacchi terroristici che stanno diffondendo il panico in alcune zone della Russia, Vladimir Putin è tornato a parlare.
Il presidente russo già nelle scorse settimane aveva attirato l’attenzione mediatica per alcune scelte che avevano stupito un po’ tutti, nonostante non siano pochi coloro che hanno letto nelle decisioni prese soltanto il tentativo di ingraziarsi l’opinione pubblica alla vigilia di un appuntamento importante per l’immagine del paese.
Dopo aver concesso la grazia all’oppositore Mikhail Khodorkovsky e aver liberato le Pussy Riot e gli attivisti di Greenpeace, Putin ha dichiarato che la Russia è pronta a ricevere visitatori e sportivi di qualsiasi orientamento sessuale. Il riferimento fatto dal presidente russo va alle polemiche seguite a una legge riguardante la ‘propaganda gay’ che in Occidente è stata aspramente criticata. Nel paese dell’Est, inoltre, da tempo viene denunciato un clima particolarmente ostile nei confronti degli omosessuali, con numerose segnalazioni di agguati da parte di militanti di estrema destra.
Putin, intervistato dalla tv russa, ha però rassicurato che “le persone hanno orientamenti sessuali differenti. Noi accoglieremo tutti gli sportivi e tutti i visitatori ai Giochi“. Sulle decisioni di alcuni capi di stato di boicottare la cerimonia di apertura dei giochi invernali come protesta contro le azioni del governo russo in tema di diritti civili, Putin ha glissato dicendo che “certi capi di Stato e di governo non hanno assolutamente l’abitudine di andare all’inaugurazione“. Sulla vicenda, il presidente russo ha poi aggiunto: “A mio parere questa resta una buona occasione per incontrarsi e discutere di alcune cose, ma non voglio mescolare lo sport con la politica“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.