Lo scandalo Berlusconi prosegue: tutte le sue donne

 

Se ne parla da mesi di Silvio Berlusconi e di tutte le presunte donne che avrebbero frequentato il presidente. Purtroppo non se ne parla solo in Italia, purtroppo per il nostro Paese non è davvero un bel momento. Non si sa se definirlo gossip, non si sa definirlo uno caso di Stato che riguarda tutti, ma i nomi e i volti delle donne indicate come le fidanzate di Berlusconi li conoscono tutti, in realtà anche i loro numeri di telefono.

Per chi avesse perso gli ultimi aggiornamenti, il settimanale Novella 2000 ha presentato ai suoi lettori l’elenco delle bellissime signore, aggiungendo, ovviamente anche qualche piccolo dettaglio:

La prima è Daniela Santanchè, 49 anni, sottosegretaria di Stato al Dipartimento per l’Attuazione del programma di Governo. Su di lei grava una percentuale di sospetto molto alta, ben il 95%.

Passiamo a Roberta , una ventiseienne torinese, partecipante a Miss Italia e Miss Padania, in precedenza è stata Miss Torino.

Attrice tedesca è Sabina , soprannominata Ape Regina, 36 anni.

Graziana 25 anni, chiamata Angelina Jolie di Bari, lavora nell’ufficio che cura l’immagine e la comunicazione del Presidente del Consiglio.

Ventinove anni per Federica Gagliardi, comparsa durante il G20 in Cabada, ex membro del comitato elettorale di Renata Polverini, ora assistente del segretario generale della Regione Lazio.

Ancora, Francesca Pascale, lei organizzò il club “silvio ci manchi”, 25 anni, attualmente consigliera provinciale di Napoli per il Pdl.

Indicata come l’organizzatrice di molte cene tra le deputate Pdl e il Premier, Maria Rosaria  38 anni. Sul suo conto gli indizi sono molto bassi.

Tra la rosa anche la figlia di Gheddaffi,  un avvocato di 34 anni.

Poi Cristina  29 anni, canta nella Berlusconi Band con Apicella, spesso presente nelle serate a Villa Certosa.

Infine, Darina , ex modella e vedova del magnate Ilya Pavlov.

Ma l’elenco è ancora lungo e prosegue con le Bunga Bunga Girls.

One response to “Lo scandalo Berlusconi prosegue: tutte le sue donne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.