Malpensa, arrestato il tunisino

Flash news-Un nordafricano, probabilmente tunisino, nella tarda mattinata, dopo aver rubato un Suv, si è diretto verso l’aeroporto milanese e ha sfondato la porta 14 del terminal 1. Uscito dal veicolo ha brandito un coltello cercando di aggredire un poliziotto, un collega ha sparato colpendolo ad un piede. Non si sa ancora se l’uomo era sotto effetto di alcol o droga o se soffra di malattie psichiche; arrestato, si faranno tutti gli accertamenti del caso.

Il terminal è stato evacuato e le operazioni di check-in sono state bloccati in attesa che si faccia chiarezza su quanto accaduto, al momento all’aeroporto sono previsti solo i voli in arrivo.

Giorgio Laurenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.