Berlusconi: il primo libro sullo scandalo Bunga Bunga è un successo

A pochi giorni dalla sua uscita, il libroOnorevole bunga bunga. Berlusconi, Ruby e le notti a luci rosse di Arcore” è diventato un caso letterario, con circa tremila copie andate praticamente a ruba nel giro di sei ore, sono già stati ristampati oltre seimila volumi. Il libro contiene il testo integrale delle intercettazioni trasmesse dalla procura di Milano alla Giunta per le autorizzazioni alla Camera, oltre a raccontare tutti i retroscena della vita privata del premier.

Le vicende sessuali di Berlusconi hanno avuto molta risonanza anche all’estero e già si preparano le traduzioni in spagnolo e francese, per quello che si annuncia già come una sorta di best seller.

Tanti gli episodi poco chiari che trapelano dal volume: lo scandalo Rubygate, il ruolo del consigliere alla Regione Lombardia Nicole Minetti, il ruolo di Fede e di Mora nel reclutamento delle ragazze con cui organizzare festini per il “papi”, la tangente riscossa dal direttore del tg 4 per un prestito milionario a Mora ecc. Il risultato è un quadro osceno, con le varie “starlette” che bombardano di telefonate il Cavaliere e fanno il palio per infilarsi nel suo letto e poter battere cassa.

Il libro, uscito appena ieri nelle edicole, è stato curato da Marco Marsili, docente di giornalismo presso l’Università degli Studi dell’Insubria a Varese. L’autore ha inserito come introduzione al volume, un excursus molto completo sul rapporto-vincolo sesso e potere, sin dai tempi del ratto delle sabine a oggi.

In attesa quindi, del 6 Aprile e dell’esito del processo a Silvio Berlusconi per i reati di concussione e prostituzione minorile, non ci resta che approfondire la conoscenza delle vicende attraverso gli scritti di Marsili. Maneggiare con cura.

Cristina Lucarelli

One response to “Berlusconi: il primo libro sullo scandalo Bunga Bunga è un successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.