Natale di Roma: ricorre il compleanno con eventi e flash mob

Come ogni 21 Aprile, anche quest’anno ricorre il Natale di Roma. Una grande festa in onore della fondazione della città. Il compleanno di Roma ha origini lontanissime, risalenti a prima dell’Avvento di Cristo. Precisamente, si fa risalire la fondazione di Roma al 753 a.C., quando Romolo fondò la città. L’evento fu poi fissato per il 21 Aprile, dallo storico Varrone, dopo aver consultato l’astrologo Taruzio. Dunque anche oggi è tutto pronto per festeggiare come si deve la Capitale d’Italia. Questo, come si puo’ capire, è un compleanno molto importante: oltre ad essere i 2,764 anni di Roma, l’evento si colloca nell’anno del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.

Sono moltissime le iniziative organizzate dal Comune di Roma e da Zètema Progetto Cultura, alcune delle quali iniziate già da ieri, dove nelle più importanti e storiche piazze romane si sono esibite le bande delle forze armate. Ma la festa continua per tutta la giornata di oggi e fino alle 5 di domani mattina! Tra gli eventi, ce ne sono alcuni che meritano di essere ricordati, forse più degli altri.

In primo luogo c’è da dire che non solo il Comune e Zètema si sono adoperati per festeggiare la Capitale, ma anche i cittadini, con un mega flash mob attorno al colosseo, a partire dalle ore 17.00 di oggi. Per chi volesse partecipare, questo è l’evento su Facebook.

Per esempio, questa mattina a partire dalle 11,30 al Circo Massimo ci sarà una rivisitazione storica di quelli che erano gli usi, i costumi e le tradizioni della Roma Antica: una “mostra” umana da non perdere , molto suggestiva. Inoltre questa sera sarà messo in scena uno spettacolo dal titolo: “Roma/Amor nascita e resurrezione della città eterna” ai Fori Imperiali, mentre in Piazza Colonna sarà messo in atto uno show di video proiezioni inerenti anche l’Unità d’Italia, fino alle 5 del mattino dopo.

Un giorno speciale da vivere con gioia, per festeggiare i 2,764 anni della Capitale.

Sm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.