Sciopero 6 Maggio 2011 Milano, trasporto pubblico bloccato

Lo sciopero della CGIL previsto per oggi, venerdì 6 Maggio 2011, renderà molto difficile ogni tipo di spostamento in tutte le città d’Italia, specialmente nelle più grandi, come Roma o Milano. Andiamo a vedere insieme qual è la situazione a Milano. I disagi potrebbero crearsi dalle ore 18.00 alle ore 22.00

Oltre ai dipendenti dell’ATM, la società che gestisce i trasporti a Milano, lo sciopero riguarda anche gli aerei e i treni. Infatti piloti, assistenti di volo e personale di terra degli aeroporti incroceranno le braccia dalle ore 10.00 fino alle ore 14.00, mentre i lavoratori del settore ferroviario interromperanno ogni servizio al pubblico dalle ore 14.00 alle ore 18.00. Sciopereranno anche i dipendenti dell‘Amsa, l’azienda che raccoglie e smaltisce i rifiuti in città, che ha già comunicato la possibile sospensione di alcuni dei servizi erogati. Per andare incontro alle richieste dei cittadini e limitare il più possibile i disagi causati dallo sciopero, sarà attivo come sempre il sistema ‘Infomobilità‘ dell’ Atm, con le edizioni di ATM tg, gli annunci sonori, i messaggi sui display alle fermate di superficie e sui video a bordo dei bus. Comunque, ulteriori informazioni potranno essere consultate sul sito internet dell’azienda di trasporti, www.atm-mi.it, e al numero verde 800.80.81.81.

Oltre che lo sciopero, a mettere in gionocchio Milano sarà anche la manifestazione prevista per oggi, 6 Maggio 2011. Questa sera, si fermerà anche il teatro La Scala che, come ha già annunciato la direzione del teatro, sospenderà la rappresentazione dell’opera lirica “Turandot”, dando agli spettatori che avevano già acquistato il biglietto la possibilità di ottenere il rimborso dello stesso, spedendolo o restituendolo, entro Giovedì 12 Maggio, alla biglietteria centrale della Scala, aperta tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 18.00, all’interno della  fermata metro “Duomo”.

SM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.