Milano, sciopero dei mezzi 22 luglio: ultimi aggiornamenti

Sciopero dei mezzi a Milano, info e orari – Nella giornata di oggi, 22 luglio 2011, è indetto uno sciopero nazionale dei trasporti che sta letteralmente mettendo in ginocchio gli abitanti delle più grandi città italiane, oggi rimaste paralizzate. Per chi è solito viaggiare sui mezzi pubblici, o per i pendolari che sono abituati a prendere treni e coincidenze ogni giorno, oggi sarà una giornata non priva di disagi, e, sicuramente, intensa. Lo sciopero è partito ieri sera, 21 luglio 2011, alle 21 e si protrae per tutta la giornata di oggi, fino alle ore 21.00. Come al solito però, c’è una fascia in cui è garantito il servizio minimo ai cittadini. Vediamo insieme quali sono gli ultimi aggiornamenti sullo sciopero nazionale dei trasporti a Milano.Per quanto riguarda la mobilità cittadina, l’ATM, l’azienda che offre ai cittadini il servizio di pubblico trasporto, segnala che, a Milano, l’agitazione è prevista, come di consueto, dalle 8.45 alle 15.00 e dalle 18.00 al termine del servizio. Durante queste fasce orarie saranno quindi possibili disagi, mentre restano garantite le corse dal mattino fino alle 8.45 e dalle 15.00 alle 18.00. Inoltre, in concomitanza con lo sciopero dei mezzi pubblici, sarà sospeso l’Ecopass e saranno liberalizzati i turni del servizio taxi, solo per il carico nella città di Milano, nelle fasce orarie interessate dall’agitazone.

Ma lo sciopero non interessa solo Milano: sono moltissimi i disagi in tutta Italia e, in particolare nelle città di Milano, Torino, Roma, Bologna e Napoli. L’agitazione è stata indetta dai sindacati dei trasporti, tra i quali: Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast.

Leggi anche:

Sciopero dei mezzi 22 luglio 2011

Sciopero 22 luglio Torino

Sciopero 22 luglio Roma

Sciopero 22 luglio Napoli

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.