Torino, una ragazza cade nel Po e annega

Flash news- Doveva essere un giorno di riposo quello che due ragazzi aveva deciso di passare ieri a Torino. Lei una ragazza italiana di 20 anni e lui un suo collega di origini marocchine. Si sono conosciuti nel ristorante in cui entrambi lavoravano e hanno deciso di passare qualche ora di svago nel capoluogo piemontese. In pieno centro è infatti avvenuta la tragedia: i due giocano troppo vicino al ponte e lei si sporge e cade nel Po. Anche lui cade nel tentativo di salvarla. I soccorsi arrivano in tempo ma per la ragazza c’è poco da fare.

Secondo quella che è stata la ricostruzione fatta da alcuni testimoni che hanno osservato la scena, la ragazza si sarebbe sporta per recuperare la borsetta. Quando il suo amico si è accorto che stava per cadere nelle acque del Po si sarebbe buttato per prenderla finendo così anche lui in acqua. All’arrivo dei soccorsi della ragazza non c’erano tracce mentre l’uomo è stato salvato. Il corpo della giovane è stato recuperato dopo qualche ora privo di vita. Si attende l’esito delle indagini per capire cosa sia successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.