Crotone: padre frusta la sua bimba perché non dorme

Impossibile non provare orrore dinanzi l’ennesima notizia di violenza in casa. Questa volta non si tratta solo di assurdi maltrattamenti nei confronti di una moglie ma di una frusta utilizzata da un padre sulla sua bimba di 8 anni. Salvatore Tiano di 44 anni di Casabona in provincia di Crotone è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia. Cosa ha armato quest’uomo, disoccupato, nei confronti di sua figlia? Nessuna spiegazione sarebbe accettabile, ma non era la prima volta.

Tiano ha frustato la sua bambina con la cintura perché non lo faceva dormire. Il papà 44enne di certo non degno di essere chiamato con un nome così dolce aveva anche colpito la piccola con un vaso rompendoglielo in testa.

Un clima di terrore in cui l’uomo faceva vivere le due persone che avrebbe dovuto amare e proteggere.

Sembra che in passato abbia anche colpito al volto la bambina con una sedia. Vittima dei maltrattementi anche la moglie più volte colpita con il mancio della scopa. Ma questa volta la donna finalmente stanca dei soprusi lo ha denunciato ai militari.

I carabinieri hanno dichiarato che i familiari di Tiano vivevano in un clima di insicurezza e paura. Il gip del Tribunale di Crotone, Raffele Mazzotta, ha emesso una ordinanza di custodia cautelare che ha condotto l’uomo in carcere.

La piccola in seguito alle frustate del padre resterà in osservazione per venti giorni, periodo previsto per la sua completa guargione, almeno quella fisica.

One response to “Crotone: padre frusta la sua bimba perché non dorme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.