I 79 numeri sulla Sim di Yara: nessun mistero solo contatti dei parenti


Pare non ci sia nessun mistero legato alla sim di Yara Gambirasio. A dirla tutto nessuno aveva pensato che in quei 79 numeri si celasse qualcosa e si nascondesse magari il numero del suo assassino. Facile immaginare che si trattava di numeri normali, di contatti che qualsiasi ragazzina di tredici anni poteva avere nel suo cellulare. Il calcolo non è difficile: i numeri dei compagni di classe ( si può arrivare facilmente a una ventina), i numeri delle compagne della palestra, i numeri di qualche amico e amica, e quelli dei parenti più stretti. Il numero lo si raggiunge molto facilmente. Per chi avesse però dei dubbi in merito arrivano le esclusive rivelazioni del settimanale Giallo che svela i contatti della rubrica della tredicenne di Brembate; nonostante siano stati pubblicati sulla rivista preferiamo non dare nel dettaglio la lista completa ma possiamo dirvi che i numeri sono dei genitori di Yara, inclusi i numeri del posto di lavoro dei suoi parenti, e poi dai nomignoli dati si capisce bene che gli altri sono dei suoi amichetti e di persone a lei molto vicine. Sempre secondo quanto riporta il settimanale Giallo, l’avvocato Salvagni, il legale che difende Massimo Giuseppe Bossetti avrebbe ammesso che non c’è nessun mistero legato a questa scheda sim che contiene appunto 79 numeri. Il clamore intorno a questa vicenda nasce per un semplice motivo. All’indomani della scomparsa di Yara, quando si parlava di lei per descriverla ( c’era anche l’ipotesi che si fosse fidata di qualche persona conosciuta sul web) si sottolineava di come la tredicenne fosse riservata e poco avvezza all’utilizzo del cellulare tanto che avrebbe avuto solo pochi numeri sul telefonino, meno di dieci. Ovviamente capirete bene che nel momento in cui si parla invece di 79 numeri si pensa subito che ci sia del losco ma proprio in riferimento alle prime indicazioni successive alla sua scomparsa. Non ci dovrebbe essere nulla il collegamento con questa vicenda della sim, almeno così dicono anche gli inquirenti. Il processo a Massimo Giuseppe Bossetti oggi in carcere con l’accusa di aver ucciso Yara inizierà il 3 luglio. Vedremo che cosa succederà.


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

1 commento per “I 79 numeri sulla Sim di Yara: nessun mistero solo contatti dei parenti”

  1. Anna Rita
    30 Aprile 2015

    Mi sembrava strano. Bene sono contenta, risolto.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close