Escursionisti 20enni trovati morti in alta val Chisone: erano dispersi da ieri


escursionisti morti alta val chisone

Sono stati trovati morti in alta val Chisone due escursionisti 20enni che risultavano dispersi dalla giornata di ieri. Questa mattina i loro corpi, privi di vita, sono stati ritrovati in un canalone situato in alta val Chisone, nella zona della Cristalliera, presso il comune di Roure. Il ritrovamento è avvenuto ad opera degli uomini del Soccorso Alpino. Al momento si sospetta che i giovani siano scivolati su un sentiero che era ricoperto da neve ghiacciata.

ESCURSIONISTI 20ENNI TROVATI MORTI IN ALTA VAL CHISONE, I FAMILIARI AVEVANO LANCIATO L’ALLARME NELLA GIORNATA DI IERI

Nella giornata di ieri i familiari dei due escursionisti 20enni avevano lanciato l’allarme non vedendoli rientrare a seguito di un’escursione in montagna. Dunque le ricerche dei giovani sono scattate subito, in serata. I soccorritori hanno immediatamente ritrovato l’automobile nelle vicinanze del sentiero che porta a punta Cristalliera e al lago del Laux. E’ possibile che fossero presenti diversi tratti di neve ghiacciata, che possono aver reso difficoltoso un itinerario generalmente non difficile. La prima ipotesi è infatti che gli escursionisti 20enni siano scivolati, precipitando nel luogo in cui i loro corpi sono stati ritrovati.


In mattinata le ricerche sono state intensificate, con un’eliambulanza del 118, un elicottero dei vigili del fuoco, il Soccorso Alpino e la Croce Rossa. Anche i Carabinieri avevano allestito un campo base presso l’hotel Pracatinat. Purtroppo l’epilogo della vicenda è stato tragico e i due escursionisti 20enni sono stati ritrovati poco prima delle ore 9 per poi procedere con le operazioni di recupero dei corpi. Gli escursionisti sono stati trovati in alta val Chisone, nella zona della Cristalliera, presso il comune di Roure, all’interno di un canalone.

Nelle prossime ore verrà accertata la causa della morte ma l’ipotesi più accreditata è proprio che i giovani siano scivolati precipitando. La caduta, o forse il freddo, non hanno lasciato scampo ai due. Attualmente non si conoscono i nomi delle vittime.


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close